Terra Futura: appuntamento con la sostenibilità e con Yes.life Store

on . Postato in Prodotti e Consumi Eco

terra futura

Ambiente e sostenibilità. L’occasione per dibattere di temi legati agli stili di vita sostenibili si presenterà il prossimo fine settimana, dal 20 al 22 maggio alla Fortezza Da Basso Firenze, quando si terrà l’edizione annuale della mostra-convegno internazionale “Terra Futura”.
Una manifestazione ricchissima di vari momenti ed appuntamenti culturali, con laboratori, convegni, presentazioni di libri, spettacoli ed attrazioni varie, tutte dal carattere ecologico e sostenibile al 100%!
Il tutto finalizzato a creare opportunità per riflettere sull’importanza di lavorare insieme per garantire un futuro al nostro pianeta, attraverso l’impegno a mettere in atto le “buone pratiche” per garantire la sostenibilità ambientale, sociale ed economica in vari ambiti della vita quotidiana.

Come potevamo mancare alla fiera più importante sulla sostenibilità del centro Italia? Vi invitiamo a passare a trovarci in fiera per conoscerci e per toccare con mano tutti i nostri prodotti ecologici e super chic!
Yes.life Store sarà infatti presente con uno stand nella sezione Bio Cibo & Cose. L'entrata è gratuita e questi saranno gli orari della manifestazione:
venerdì 9.00-20.00; sabato 9.30-21.00 (area esterna fino alle 24.00); domenica 10.00-20.00.

Terrafutura è una fiera che sta acquisendo sempre più popolarità ed importanza in Italia. E' inoltre caratterizzata da una forte internazionalità: parteciperanno infatti alla manifestazione esponenti di diverse culture in modo tale da poter garantire comportamenti e pratiche sostenibili che siano a vantaggio di tutti i popoli.
Il tema principale per il 2011 sarà la riflessione sui beni comuni, spesso vittime di degrado in conseguenza della scarsa cura da parte delle autorità competenti. Si rifletterà anche sulla possibilità di conciliare la crescita e lo sviluppo con un’economia più attenta all’ecologia, alla sostenibilità ambientale ed al benessere collettivo, senza far mancare uno sguardo alla delicata situazione internazionale e al tema dell’immigrazione.
Chi desidera informazioni dettagliate sul programma può collegarsi al sito www.terrafutura.it.

Francesca Di Giorgio