Anversa e il meraviglioso monumento dedicato all’amicizia tra Nello e Patrasche

I turisti che visitano Anversa (Belgio) possono ammirare il monumento che onora la bellissima storia di amicizia tra il ragazzo orfano fiammingo Nello e il suo fedele amico cane Patrasche. A guardare la statua, in tanti si emozionano per la storia toccante, narrata in un romanzo del 1872 scritto da Marie Louise de la Ramée e ambientata propria ad Anversa. La storia ha avuto diversi adattamenti, tra cui una serie animata.

Guardandola da lontano, la scultura gigante appare come un cono gelato alla vaniglia posato sul terreno. Da vicino, si nota molto bene la figura di marmo bianco liscio di Nello e Patrasche che dormono profondamente insieme, con la strada di ciottoli come coperta.

La scultura evoca sentimenti di pace, serenità e gioia infantile e cattura il legame incondizionato tra il ragazzo e il suo cane. Inoltre, incentiva anche l’amicizia tra visitatori, in particolare i bambini, che giocano attorno ad essa. Il monumento, a differenza di altri, si trova a livello del suolo.

Inaugurata nel 2016, la statua è una creazione dello scultore Batist Vermeulen, conosciuto con il nome d’arte “Tist”. Ma cosa racconta il romanzo? Nello sognava di diventare un grande pittore come Rubens e voleva vedere i dipinti del maestro fiammingo. Ma, a causa della povertà, non poteva permettersi i soldi per incontrarlo.

Prima della vigilia di Natale, quando il nonno era appena morto e non aveva nessun posto dove andare Nello, insieme al suo cane, colse l’occasione per andare in Cattedrale. Dopo aver affrontato il duro freddo invernale e un’intera vita di difficoltà, i due amici ce l’avevano fatta. Ma fu anche il luogo in cui morirono, giacendo di fronte ai dipinti di Rubens, inseparabili anche nella morte.

Nonostante il triste finale, la storia ispira ottimismo in mezzo alle avversità. Invece di rimediare al freddo e alla fame, Nello pensò invece di vedere i dipinti insieme al suo migliore, riunendosi alla fine con la sua famiglia nell’aldilà.

Articoli correlati