e-waste

Quando venne affrontato per la prima volta il problema dell’inquinamento, la prima cosa che venne riconosciuta fu la minaccia che comportava per la salute umana e le risorse naturali. Troppo spesso questo problema è passato nel dimenticatoio oppure si limitava solamente alla questione dell’inquinamento atmosferico causato dalle industrie e dai veicoli a motore. La triste realtà è però molto più vasta e drammatica. Di seguito, le 5 tipologie di inquinamento causato dai rifiuti.

Inquinamento atmosferico

L’inquinamento atmosferico è causato dalla contaminazione dell’aria da particelle di fumo e gas nocivi, principalmente ossido di carbonio, azoto e zolfo. Ecco alcuni esempi:

  • Gas di scarico dei veicoli.
  • Cattiva gestione dei rifiuti nelle discariche.
  • Incidenti nucleari.

Inquinamento del terreno

Questo tipo di inquinamento è causato dal degrado della superficie terrestre. Tra le cause c’è naturalmente lo smaltimento improprio dei rifiuti e dall’abuso delle risorse. Alcune tipologie includono:

  • Cassonetti sul lato della strada.
  • Fuoriuscite di petrolio
  • Scarichi illegali negli habitat naturali.
  • Pesticidi e altri prodotti chimici agricoli

Inquinamento provocato dai rifiuti

È causato dalla cattiva gestione dei rifiuti solidi di origine umana e delle loro attività, partendo da chi li raccoglie fino alle aziende che ne gestiscono lo smaltimento. Gli effetti di questo tipo di inquinamento sono la diffusione di batteri nocivi, così come odori sgradevoli con il conseguente inquinamento atmosferico. Anche l’acqua viene contaminata, trasmettendo parassiti e batteri agli esseri umani.

Inquinamento delle spiagge

L’inquinamento delle spiagge è causato da rifiuti come sacchetti di plastica, reti o filtri di sigarette che vengono gettati sulla sabbia o nel mare. Tutto ciò nuoce alle creature marine e colpisce l’ambiente marino. È spesso causato da essere umani irresponsabili che non hanno a cuore l’ambiente e abbandonano i rifiuti sulla spiaggia dopo un pic-nic al mare invece di raccoglierli e cestinarli.

Inquinamento provocato dalla plastica

Questo tipo di inquinamento è provocato dalla plastica dura o morbida non biodegradabile che rimane sul terreno o nel mare per migliaia di anni o per sempre, danneggiando la salute e la composizione del suolo e dell’ecosistema marino.