Le 3 spiagge più belle del mondo

Fare una classifica delle migliori spiagge del mondo non è così semplice, in quanto le preferenze sono soggettive e variano in base ai servizi, all’accessibilità, alle opzioni per sport acquatici e nuoto, alla sicurezza, al relax e all’impatto scenografico. Tuttavia, in base alle opinioni generali disseminate nel Web, è possibile stilare una classifica delle 3 spiagge più spettacolari del mondo.

Anse Source D’Argent, Seychelles

Una delle spiagge più fotografate al mondo, le bianche sabbie accecanti di Anse Source d’Argent si aprono su La Digue, una delle 115 isole che rendono questo arcipelago un paradiso dell’Oceano Indiano. La spiaggia brilla su uno sfondo di enormi massi di granito, modellati dal tempo e dalle intemperie. Una barriera corallina al largo fornisce protezione dalle onde dell’oceano, rendendo l’acqua turchese un luogo ideale per il nuoto.

Polihale Beach, Hawaii

Polihale è senza dubbio la più bella spiaggia dell’arcipelago hawaiano. Questo tratto apparentemente deserto di 11 km all’estremità occidentale di Kauai, una delle isole più panoramiche del mondo, si trova a diversi chilometri dalla città più vicina e possiede un’atmosfera incantata e mistica. La spiaggia può essere raggiunta solo attraverso una tortuosa strada, la quale rende spesso preferibile l’utilizzo di un veicolo a quattro ruote motrici.

Camps Bay, Cape Town

Cape Town è una delle città più belle del mondo, soprattutto grazie alle magnifiche spiagge. Camps Bay è quella più famosa. Con l’accecante sabbia bianca incastonata sullo sfondo maestoso della Twelve Apostles Mountain e della Table Mountain, l’acqua di Camps Bay è un po’ fredda a causa delle correnti dell’Oceano Atlantico, ma non distrarrà dagli incredibili paesaggi circostanti e dai bellissimi tramonti.

Articoli correlati