Salvia: tutti i benefici per la salute

La salvia è un’erba che viene utilizzata in molte cucine del mondo. Appartiene alla famiglia della menta, insieme ad altre erbe come rosmarino, origano, basilico e timo. Dal sapore terroso e dall’aroma forte, viene utilizzata in piccole quantità. Ciò che rende la salvia particolare è l’altro contenuto di nutrienti e composti importanti.

Oltre che per preparare pietanze, la salvia viene utilizzata come agente pulente naturale, antiparassitario e anche come oggetto rituale. Che sia fresca, essiccata o sott’olio, la salvia offre numerosi benefici alla salute. Eccone tre in particolare.

Alto contenuto di diversi nutrienti

La salvia possiede elevate dosi di vitamine e minerali. Un cucchiaino da tè (0,7 grammi) di salvia contiene:

  • Calorie: 2.
  • Proteine: 0,1 grammi.
  • Carboidrati: 0,4 grammi.
  • Grasso: 0,1 grammi.
  • Vitamina K: il 10% dell’assunzione giornaliera di riferimento.
  • Ferro: l’1,1% dell’assunzione giornaliera di riferimento.
  • Vitamina B6: l’1,1% dell’assunzione giornaliera di riferimento.
  • Calcio: l’1% dell’assunzione giornaliera di riferimento.
  • Manganese: l’1% dell’assunzione giornaliera di riferimento.

La salvia contiene anche piccole quantità di magnesio, zinco, rame e vitamine A, C ed E. Inoltre, contiene anche acido caffeico, acido clorogenico, acido rosmarinico, acido ellagico e rutina, tutti elementi che favoriscono un buon stato di salute.

Piena di antiossidanti

Gli antiossidanti sono molecole che aiutano a fortificare le difese del corpo, neutralizzando i radicali liberi potenzialmente dannosi che sono collegati alle malattie croniche. La salvia contiene oltre 160 polifenoli, che sono composti chimici a base vegetale ed agiscono come antiossidanti nel corpo.

Supporta la salute orale

Essendo antimicrobica, la salvia neutralizza i microbi che provocano la placca dentale. Durante uno studio, un collutorio a base di salvia ha efficacemente debellato il batterio Streptococcus mutans, il quale causa la formazione di cavità dentali.

In un altro studio, l’olio essenziale a base di salvia ferma e debella la diffusione della Candida albicans, un fungo che può anche causare cavità dentali. Inoltre, la salvia è in grado di trattare infezioni alla gola, ascessi dentali, gengive infette e ulcere della bocca.

Articoli correlati