• Home
  • Green

Soundshirt, camicia sonora che permette alle persone sorde di sentire la musica sulla pelle




Soundshirt (camicia sonora) è un dispositivo tattile indossabile che consente ai non udenti di sentire la musica sulla propria pelle. Il progetto appartiene a Cutecircuit, compagnia fashion technology. La musica viene trasmessa attraverso dei sensori tattili integrati nel materiale.

La camicia sonora ha 30 micro-attuatori incorporati nel tessuto della camicia, i quali traducono, in tempo reale, il suono in linguaggio tattile, unico per ogni brano riprodotto.

In questo modo i violini possono essere sentiti sulle braccia e i tamburi sulla schiena creando una sensazione completamente immersiva per un pubblico non udente. Essenzialmente, l’intera composizione prende vita come un linguaggio composto da una serie di sensazioni tattili attraverso il busto della persona che indossa la maglietta.




Al fine di offrire un’esperienza confortevole a chi la indossa, la camicia sonora è stata creata utilizzando tessuti intelligenti ed elastici appositamente sviluppati. Non sono necessari fili, mentre tutti i percorsi conduttivi all’interno dell’indumento sono composti da tessuti conduttivi intrecciati che si integrano perfettamente nell’indumento.

La camicia sonora deriva dal pluripremiato hugshirt, il primo indumento di telecomunicazione tattile al mondo inventato da Cutecircuit nel 2002. Gli elementi decorativi esterni del primo prototipo erano applicazioni di precisione e, nelle recenti iterazioni, questo elemento decorativo è stato sostituito con stampa digitale in tessuto ad alta risoluzione per creare un design sorprendente.

Il costo della maglietta è di 3.387 euro ed è attualmente disponibile all’interno di una selezione di pacchetti per musei e orchestre. Ogni pacchetto viene fornito con un’antenna Q, la quale consente la trasmissione audio, 8 microfoni, un mac o PC con software preinstallato, un convertitore audio e un audio 2.0.




Articoli correlati

Privacy Policy Cookie Policy