Coronavirus, secondo morto in Italia: aumenta il numero di contagi

Coronavirus, secondo morto in Italia: aumenta il numero di contagi

Purtroppo siamo alla seconda vittima italiana per il coronavirus. L’ANSA apprende da fonti sanitarie che si tratta di una donna residente in Lombardia che potrebbe essere collegata ai casi di Codugno. È salito intanto a 29 il numero dei pazienti risultati positivi ai test residenti tra il Veneto e la Lombardia. Un altro caso di coronavirus è stato registrato questa mattina in Veneto, è il secondo in Veneto mentre altro ventisette sono stati registrati in Lombardia.

Virus cinese, parla il padre del ragazzo di Codogno: “Mio figlio sta morendo” —-> LEGGI QUI 

L’uomo registrato in Veneto ha 67 anni ed è stato ricoverato presso l’ospedale di Padova. Nelle ultime ore il panico si sta dilagando a causa dei numerosi casi registrati in Italia. Ha parlato il padre del ragazzo di Codogno e ha rivelato che il figlio sta in pessime condizioni, lui e la moglie invece sono stati messi in quarantena e stanno aspettando di essere visitati.

Coronavirus Burioni virologo rischio infezione virus sars
Coronavirus