Coronavirus, il bilancio: sale il numero di vittime e contagi

Coronavirus, il bilancio: sale il numero di vittime e contagi

Coronavirus quando finirà epidemia fine contagio calcolo matematico r0
Coronavirus (Getty Images)

Sono 1577 le persone che ad oggi risultano positive al Coronavirus. A queste si aggiungono 34 persone decedute e 83 guariti in tutta Italia. Complessivamente, dall’inizio dell’emergenza sono stati dunque 1694 i contagiati. Il bilancio è fornito dal capo della Protezione civile, Angelo Borrelli, che ha sottolineato: “Un dato positivo è l’incremento dei guariti di 33 unità”. Intanto sono stati sbloccati gli esami di abilitazione in medicina, che erano stati sospesi per l’emergenza del virus. Lo ha annunciato il presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri.

Virus cinese, Lino Banfi confessa: “Dovevo morire” –> LEGGI QUI

Intanto, pian piano, stanno tornando le cose alla normalità laddove è possibile: bisogna garantire l’istruzione ai ragazzi e dove non ha senso tenere le scuole chiuse perché non c’è ancora pericolo di contagio, verranno riaperte. Lì dove il pericolo è ancora vivo rimarranno chiuse. Intanto si svolgeranno martedì i funerali per il primo morto positivo al virus del Bresciano. All’ospedale Civile è deceduto un agricoltore di 87 anni originario di Cigole (Brescia) ricoverato nel reparto di malattie infettive da diversi giorni in condizioni critiche. La notizia del suo decesso è arrivata dalla direzione dell’ospedale. Ci sono altri due ricoverati nello stesso reparto che sono in condizioni delicate.

Coronavirus
(Getty Images)