Investito da un auto, tragica morte per un bambino di 6 anni

Investito da un auto, niente da fare per il piccolo che è morto nel dolore degli amici e dei familiari: indagini in corso

Ambulanza
Ambulanza (foto dal web) 

E’ stato investito da un auto mentre giocava a pallone, per strada, con gli amici. Un bambino di sei anni è morto così, a San Giorgio Albanese, paese in provincia di Cosenza. Dalle prime ricostruzioni, il piccolo è stato travolto da un auto guidata da una donna. Il veicolo, una Suzuki, lo ha centrato in pieno. La guidatrice si è subito fermata a prestare soccorso, ma le condizioni del bambino sono apparse subito molto gravi. Inutili i tentativi di rianimarlo da parte dei medici, il piccolo si è spento durante il trasporto in ospedale. Il bambino era originario di Cerchiara di Calabria, con i suoi genitori si trovava a San Giorgio per trascorrere la domenica nel paese dei nonni. Amici e familiari in lutto, i carabinieri e il magistrato di Castrovillari stanno indagando per ricostruire l’esatta dinamica e individuare la responsabilità della donna al volante.