Teme che la moglie abbia il Coronavirus | drastica decisione del marito

Un uomo pensa che sua moglie sia affetta da Coronavirus. Allora si comporta in maniera del tutto irrazionale e le fa questo.

Coronavirus
Marito chiude la moglie in bagno temendo che lei abbia il Coronavirus FOTO viagginews

In tutto il mondo la gente sta facendo i conti con il Coronavirus. Da più parti vige incertezza sulla effettiva pericolosità della malattia. Ma in troppi si comportano in preda all’isteria, a volte senza neppure essersi informati a dovere o senza prendere le dovute, semplici precauzioni. In Italia la situazione non è certo facile in quella che viene definita “la zona rossa”. I funerali delle persone che scompaiono in questi giorni per i più disparati motivi, vengono svolti in maniera frettolosa ed alla presenza di al massimo 3-4 congiunti. Lo ha fatto sapere il titolare di una agenzia di pompe funebri di Codogno. E per motivazioni strettamente sanitarie ed igieniche, con la necessità di evitare assembramenti di persone o condizioni per le quali il virus Covid-19 possa diffondersi con facilità. La psicosi sta colpendo però anche altrove nel mondo.

LEGGI ANCHE –> Coronavirus Italia | Ivo Cilesi morto | “Non era anziano né malato”

LEGGI ANCHE –> L’epidemiologo: “Fondamentale ritardare il picco dell’epidemia”

Coronavirus, uomo chiude la moglie in bagno: “È malata”

In Lituania, un uomo sposato ha rinchiuso la moglie in bagno, convinto che la donna fosse affetta da Coronavirus. Lei era tenuta così prigioniera e per riguadagnare la libertà che il proprio coniuge esasperato le stava negando, ha dovuto telefonare alla polizia. Gli agenti così hanno fatto irruzione nell’appartamento dei due, liberando la moglie trattata da appestata. Suo marito si è giustificato dicendo di avere messo la consorte in quarantena dopo avere avuto un consulto telefonico con i medici ed avere ricevuto precise istruzioni. Comunque sembra che sia finita bene tra i due. Lei non ha denunciato lui, che a sua volta non ha ricevuto alcuna denuncia neppure dalle autorità. La moglie è anche stata sottoposta a tampone di rilevamento della malattia, mostrando esito negativo. Questo insegna però che non bisogna farsi prendere dal panico. E che occorre mantenere razionalità e lucidità in ogni situazione.

LEGGI ANCHE –>“Scoperta importante sulla malattia”

LEGGI ANCHE –> Scuole: drastica decisione del Governo in arrivo per la malattia