Coronavirus, fuga di turisti: chiusi quattro hotel in centro

Coronavirus, fuga di turisti: chiusi quattro hotel in centro

Coronavirus Italia economia rischio recessione Pil negativo
Coronavirus Italia (Getty Images)

Il Coronavirus, oltre aver provocato tante vittime, sta pian piano nuocendo pure all’economia del nostro Paese. E non solo. Sono diversi gli alberghi del centro di Milano che stanno andando in crisi per la paura scatenata del virus che porta ad annullare le prenotazioni. Hanno chiuso temporaneamente Hotel Senato, Hotel dei Cavalieri, Hotel Manzoni e The Gray. A rendere preoccupante la situazione è soprattutto per il blocco di tre grandi mercati di riferimento che sono Cina, Usa e India, che da soli occupano un 40% della clientela.

Gli scienziati: “Si trasmette anche senza sintomi” –> LEGGI QUI

Un effetto domino, quello provocato dal virus nel settore, che non si esaurisce in quattro settimane e che sarà una traversata del Mar Rosso verso la terra promessa della ripartenza. Lo dicono una trentina di direttori d’albergo di Milano che dal basso si sono uniti in una serie di richieste, a partire dall’annullamento della tassa di soggiorno fino al 2021 per gli stranieri. Tutti gli hotel milanesi sono pieni per meno del 10%, le spa sono chiuse, gli sconti sono inutili perché anche chi cancella non è disponibile a rimandare ma vuole il risarcimento. Dei circa 400 hotel hotel milanesi e 40mila camere, 3-5 mila sono chiuse. A rischio 30mila dipendenti.

Coronavirus virologo Bassetti bambini contagio nonni
Coronavirus (Getty Images)