Innaffiare piante in vaso | dopo 2 anni scopre la tremenda verità FOTO

Per molti innaffiare piante in vaso a casa è una piacevole abitudine. Ma per questa donna è un qualcosa che porta al verificarsi di un dramma personale.

innaffiare piante in vaso
Imprevisto da non credere mentre una donna è intenta ad innaffiare piante in vaso FOTO yeslife

Capita che innaffiare piante in vaso possa diventare una azione talmente meccanica a furia di ripeterla, da non farci accorgere di alcuni dettagli che normalmente dovrebbero risultare evidenti. Chiedete a questa donna per saperne di più. Lei si chiama Caelie Wilkes e vive in California, negli Stati Uniti. Sul suo profilo Facebook personale ha raccontato una storia che sembra davvero incredibile per quanto risulti assurda. E che è legata al suo innato pollice verde. Caelie negli ultimi due anni ha fornito cura ed amore ad una piantina, riuscendo a mantenerla costantemente verde e rigogliosa. Si tratta di uno dei tanti esemplari di piantine grasse che ognuno di noi ha in casa. E lei riteneva che, grazie alle cure ed alle premure che non le aveva mai fatto mancare, il vegetale fosse diventato così in salute per via di questo motivo.

LEGGI ANCHE –> Test personalità | Che animale noti? Hai queste qualità FOTO

Innaffiare piante in vaso, se non fai attenzione capita anche questo

Fino a quando la stessa Caelie non ha scoperto l’amara verità. Durante una delle consuete sessioni in cui innaffiare piante in vaso, la donna si è imbattuta nella sua piantina preferita. E finalmente, dopo 2 lunghi anni, si è accorta che era finta. La scoperta ha avuto luogo quando Caelie ha voluto cambiare il vaso. La cosa l’ha delusa profondamente. “Avevo questa bellissima pianta succulenta da circa due anni. Ero così fiera di lei” scrive la donna su Facebook. “Era piena, meravigliosamente colorata, una pianta perfetta. L’avevo messa di fronte alla finestra in cucina. Avevo un programma ben preciso per innaffiarla e se qualcuno provava a darle l’acqua al posto mio scattavo subito sulla difensiva. Perché volevo essere l’unica a prendersi cura di lei. Adoravo la mia succulenta”.

LEGGI ANCHE –> Test | scopri chi sei veramente | FOTO

LEGGI ANCHE –> Test | scopri se sei davvero felice | FOTO

La grande menzogna: “Come fosse una bugia lunga due anni”

Poi il dramma. “Oggi ho deciso che era tempo di trapiantarla in un altro vaso. Le ho trovato il più carino che ci fosse, si adattava perfettamente a lei. Al ché vado ad estrarla dal contenitore di plastica originale in cui l’avevo acquistata per poi scoprire che era FALSA. Ho messo così tanto amore nell’accudire questa pianta! Ho lavato le foglie. Ho fatto del mio meglio per mantenerlo al top, ed è completamente in plastica! Non me ne sono mai accorta. La sto vivendo malissimo, sento che questi ultimi due anni sono stati una bugia”.

LEGGI ANCHE –> Test | scopri chi sei dal tuo mese di nascita