Coronavirus, test di un farmaco antivirale sui pazienti gravi

Coronavirus, arriva l’annuncio di un test di un farmaco antivirale sui pazienti più gravi per trovare una cura alla malattia

Coronavirus cosa succede primavera conseguenze caldo
Coronavirus (Getty Images) 

Non si arresta l’emergenza coronavirus nel nostro paese. Le misure d’urgenza predisposte dal Governo faranno, verosimilmente, vedere i propri effetti soltanto tra alcuni giorni. Nel frattempo, sale il numero dei contagiati e dei decessi. Occorre proseguire nella riduzione degli spostamenti al minimo indispensabile, per quanto concerne lavoro, salute e sostentamento, al fine di ridurre il più possibile le probabilità di ulteriori contagi. Intanto, i medici continuano a combattere in prima linea e, nell’attesa di un vaccino contro la malattia, studiano soluzioni alternative.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, altri calciatori in Serie A colpiti da Covid-19

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, la Protezione Civile: sale il numero di contagi e decessi

La Gilead Sciences, azienda farmaceutica, ha reso noto che l’Italia parteciperà alla fase 3 degli studi di sperimentazione della molecola antivirale Remdesivir. La sperimentazione sull’uomo avverrà sugli adulti ricoverati con diagnosi acute di infezione da Covid-19. I test avranno luogo, nella fase iniziale, presso l’Ospedale Sacco di Milano, il Policlinico di Pavia, l’Azienda Ospedaliera di Padova, l’Azienda Ospedaliera Universitaria di Parma e lo Spallanzani di Roma. L’inclusione di altri centri è allo studio dell’Associazione Italiana del Farmaco. “Il Remdesivir è uno dei pochi farmaci per cui sussiste un’evidenza sperimentale di possibile efficacia”, spiega Massimo Galli, Direttore del reparto di Malattie Infettive del ‘Sacco’. “L’impiego compassionevole del farmaco su pazienti gravi, in assenza di alternative, ha dato una speranza. Per stabilire la sua efficacia serviranno più dati possibile dai protocolli di ricerca”.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, gara di solidarietà tra i calciatori: uno offre 100mila euro

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, davvero il caldo sarà di aiuto? Le previsioni

Coronavirus morte pazienti lucidi medici ospedali
Coronavirus (Getty Images)