Influenza, pronto vaccino antinfluenzale universale

Influenza, è pronto un vaccino universale. Gli scienziati stanno lavorando per renderlo accessibile a tutti. Ecco di cosa si tratta

ricerca
ricerca (Foto dal web)

Scienziati a lavoro. Si parla di un vaccino antinfluenzale universale, una protezione a lunga durata per molteplici ceppi d’influenza. I ricercatori stanno lavorando da tempo e sembra che il vaccino, FLU-v, abbia recentemente superato un’importante sperimentazione clinica. “Finora abbiamo condotto quattro studi clinici con FLU-v – dichiara a ScienceAlert Olga Pleguezuelos, della società farmaceutica SEEK – il messaggio da portare a casa è che – aggiunge – il vaccino induce risposte cellulari e anticorpali che possono ancora essere rilevate sei mesi dopo l’immunizzazione”. Il vaccino ha superato con successo gli studi clinici di  fase I e II. Il gruppo di virus, collettivamente responsabile della nostra influenza, cambia facilmente durante ogni stagione. Così i ricercatori devono prevedere continuamente i ceppi imminenti e sviluppare vaccini per questi tipi di organismi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Fragranze antibatteriche, nuove frontiere dei profumatori per ambienti

Influenza, vaccino in azione

vaccino
vaccino (getty images)

Il FLU-v agisce attivando le cellule T che rilevano una regione specifica del virus dell’influenza, innescando in tal modo una catena di eventi nel sistema immunitario che arresta e distrugge l’infezione. Le prove fornite da modelli animali mostrano che le cellule T possono fornire molteplici vie di protezione contro il virus dell’influenza. “La comunità scientifica ha impiegato molti anni per riconoscere che l’approccio delle cellule T è valido” spiega Pleguezuelos. Secondo i ricercatori il vaccino è pronto per entrare nello sviluppo clinico di fase III e servirà a  testare la sicurezza e l’efficacia contro il virus dell’influenza reale con una dimensione molto più grande. Se la cura dovesse funzionare e avesse una buona riuscita, gli scienziati sarebbero vincitori di una grande battaglia universale.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Coronavirus, “Al via i tamponi di massa” | L’obiettivo

vaccino
ricerca (getty images)