Coronavirus, Germania blocca ragazza da operare per pandemia

Coronavirus, una giovanissima italiana ha bisogno di un’operazione ma la Germania la blocca per la pandemia: scende in campo il Ministero degli Esteri

Coronavirus
Angela Merkel (Getty Images) 

L’emergenza coronavirus si è ormai estesa dall’Italia al resto d’Europa. Anche in altri paesi, ormai, si va verso le limitazioni stringenti ai movimenti delle persone, che da noi sono già realtà da una settimana, per far sì di fermare i contagi. La diffusione della pandemia in tutto il continente non arresta però le polemiche tra le nazioni e scoppia un nuovo caso diplomatico. Protagonista, questa volta, la Germania, che impone un nuovo blocco al nostro paese. Una storia che ha dell’incredibile.

LEGGI ANCHE >>> Decreto Coronavirus e il caso dei clochard: “Restare a casa, ma quale?”

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, Fontana attacca il Governo: “Situazione gravissima”

Per la diffusione della pandemia, una ragazza di appena 14 anni non potrà recarsi in Germania per un intervento chirurgico che potrebbe salvarle la vita. La storia, descritta da ‘La Stampa’, è stata portata alla luce dalla deputata Pd Francesca Bonomo. Sollecitato l’intervento da parte del Governo, per aiutare Enrica (nome di fantasia), di Canavese in provincia di Torino. La madre ha rivolto un appello per far sì che si sblocchi la situazione. Enrica dovrebbe essere ricoverata all’ospedale Uniklinik di Friburgo. E’ stato già allertato il Ministero degli Esteri, come da conferma del presidente del Piemonte, Alberto Cirio.

Enrica è affetta in particolare da malformazione di Chiari e ipotensione liquorale. Due patologie molto rare. La madre chiede che la ragazza possa partire, magari non subito, ma di non aspettare la fine dell’emergenza, per evitare l’insorgere di complicazioni che potrebbero essere per lei fatali.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, l’epicentro si sposta: la conferma

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, Salvini infrange le regole: è polemica – FOTO E VIDEO