Coronavirus Francia, si aggrava il bilancio: salgono vittime e contagi

parigi

Coronavirus Francia, la situazione diventa preoccupante: il numero dei casi positivi al nuovo covid-19 e dei decessi continua ad aumentare. 

Il coronavirus continua a diffondersi in Europa: la situazione in Italia, Spagna e Francia è preoccupante da diverse settimane. Il nostro paese continua ad essere quello più colpito ma anche nella nazione oltralpe il bilancio ha subito un’ impennata. I casi positivi sono saliti così come quello dei decessi. Oltre seimila casi con 148 morti: è questo uno degli ultimi bilanci sull’emergenza in Francia. Macron, qualche ora fa, ha parlato alla nazione comunicando le misure da adottare nei prossimi 15 giorni. Proprio come in Italia, anche in Francia sono stati ridotti gli spostamenti: si può uscire di casa solo per la spesa, per motivi sanitari, per motivi lavorativi e per fare attività fisica ma da soli. A Parigi, questa mattina, ci sono state scene drammatiche simili a quelle accadute nel nostro paese.

Leggi anche –> Coronavirus, l’ultima statistica sui contagi è drammatica

Coronavirus Francia, scene apocalittiche: le persone scappano da Parigi

Le misure comunicate da Macron sono entrate in vigore a mezzogiorno. A pochi minuti dal blocco, le stazioni ferroviarie di Parigi sono state prese d’assalto. Tantissime persone hanno deciso di scappare dalla capitale e lo stesso è avvenuto nelle altre grandi città. Il ministro della salute francese ha spiegato che ogni spostamento dovrà essere giustificato con un’autocertificazione, pena multe di oltre 100 euro o periodo di reclusione di almeno due settimane. Lunghe fila anche per entrare nei supermercati, con poche precauzioni e distanze ravvicinate tra la gente.

Leggi anche –> Coronavirus, in aumento contagi e vittime: la mappa

Coronavirus
Il presidente francese Macron (GettyImages)