Trump annuncia un farmaco valido anti Coronavirus

Donald Trump
Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump (Getty Images)

Coronavirus, Usa: il presidente Donald Trump ha rilasciato alcune dichiarazioni in cui ha approvato l’uso di un nuovo farmaco contro il covid-19

Il coronavirus continua ad essere una minaccia globale. Stando ai dati della Johns Hopkins University, le persone positive al nuovo covid-19 sono oltre duecentomila, con oltre ottomila morti. I governi di tutto il mondo stanno adottando misure volte a contenere la diffusione del virus. L’Europa sta combattendo una minaccia terribile: in Italia aumentano vertiginosamente i casi positivi e i decessi, a Madrid si registra un morto ogni 15 minuti negli ospedali. La situazione è diventata allarmante anche negli Stati Uniti. Il numero delle persone positive al nuovo virus ha superato i 10.000 casi, con 152 vittime. Stando ai dati ufficiali, il covid-19 si è diffuso in tutti i 50 stati americani. Il presidente Donald Trump, nel corso del briefing alla stampa dalla Casa Bianca, ha rilasciato diverse dichiarazioni in merito all’emergenza coronavirus. Il 73enne ha utilizzato parole molto forti e ha attaccato pesantemente la Cina.

Leggi anche –> Coronavirus news: studio ne rivela la vera origine 

Coronavirus, Usa: le parole di Donald Trump

Trump ha in primis parlato della Cina: “Non c’è mai stata una cosa così nella storia. Il mondo sta pagando a caro prezzo il fatto che la Cina ha rallentato la condivisione delle informazioni sul virus. Stiamo lavorando costantemente per sconfiggere il ‘virus cinese’. Alcuni chiamano il virus un atto di Dio, io no. E’ un qualcosa che ha sorpreso il mondo. Se l’avessimo saputo prima, l’avremmo potuto fermare nel posto da dove è arrivato, che è la Cina”. Il presidente americano ha anche parlato della clorochina anti-malarica, approvata dagli Stati Uniti come trattamento per il Covid-19. “Saremo in grado di rendere disponibile su prescrizione questo farmaco quasi immediatamente. Gli Usa stanno sviluppando vaccini e terapie nel modo più veloce possibile”. Trump ha utilizzato parole molto forti e ha anche spiegato che il mondo dovrà affrontare una guerra non finanziaria ma di natura sanitaria.

Leggi anche –> Coronavirus, l’esperto: “Le cose non torneranno alla normalità dopo qualche settimana o mese”

Donald Trump
Donald Trump