Covid-19, terzo calciatore della Juventus positivo

gol Paulo Dybala fonte getty images

Dopo Daniele Rugani e Matuidi, c’è un altro caso di positività in casa Juventus: si tratta di Paulo Dybala

Nuovo caso di positività al coronavirus in casa Juventus: dopo Rugani e Matuidi, anche Dybala ha contratto il covid-19. L’attaccante argentino ha pubblicato un post su instagram in cui ha svelato che sia lui che la compagna Oriana Sabatini sono risultati positivi dopo il test. L’esterno offensivo era già in quarantena e non ha sintomi. La Juventus ha postato un comunicato sul proprio sito ufficiale. “Il calciatore Paulo Dybala è stato sottoposto ad esami medici che hanno rivelato la sua positività al Coronavirus-COVID-19”. I bianconeri hanno confermato le buone condizioni del ragazzo: “Il calciatore, da mercoledì 11 marzo, in isolamento volontario domiciliare, continuerà ad essere monitorato e a seguire lo stesso regime. Sta bene ed è asintomatico”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Hola a todos, quería comunicarles que acabamos de recibir los resultados del test del Covid-19 y tanto @orianasabatini como yo dimos positivo. Por fortuna nos encontramos en perfecto estado. Gracias por sus mensajes y un saludo a todos ?????? Ciao a tutti, volevo informarvi che abbiamo appena ricevuto i risultati del test Covid-19 e sia io che Oriana siamo risultati positivi. Fortunatamente siamo in perfette condizioni. Grazie per i vostri messaggi. Un saluto a tutti! ?????? Hi everyone, I just wanted to inform you that we have received the results for the Covid-19 test and both Oriana and I have tested positive. Luckily we are in perfect conditions. Thanks for your messages. ??????

Un post condiviso da Paulo Dybala (@paulodybala) in data:

Leggi anche –> Coronavirus Juventus: le dichiarazioni di Matuidi dopo la positività

Covid-19, non solo Juventus: tutti i calciatori della serie A positivi al nuovo coronavirus

La Sampdoria è il club italiano ad avere più casi positivi. Antonio La Gumina, Morten Thorsby, Omar Colley, Fabio Depaoli, Bartodz Bereszynski e Manolo Gabbiadini. In casa Fiorentina ci sono tre calciatori positivi al coronavirus: German Pezzella, l’ex Milan Patrick Cutrone e la rivelazione Dusan Vlahovic. Anche Mattia Zaccagni ha contratto il covid-19: il 17 marzo il Verona ha pubblicato un comunicato ufficiale per diffondere la notizia.

Leggi anche –> Serie A, si valutano tre date a maggio per ripartire: c’è una priorità