Covid-19, i mezzi militari continuano a trasportare morti

Covid-19, a Bergamo altri 70 feretri, vittime del virus, vengono trasportati dai mezzi militari. In Italia superate le 4000 vittime

coronavirus
militari (getty images)

Non si fermano. Continua a crescere il numero delle vittime del Coronavirus. Il virus non si arrende, si diffonde in tutto il mondo attaccando principalmente l‘Italia. A Bergamo i mezzi militari hanno trasportato altri 70 morti, vittime della pandemia. Questa mattina i feretri sono stati caricati sui camion dell’esercito per essere trasferiti dal cimitero di Bergamo in altre zone del Nord, in Emilia Romagna per la cremazione. Oggi la popolazione bergamasca dovrà assistere all’ennesimo corteo funebre, uguale a quello della sera del 18 marzo scorso, con le bare dei propri cari per i quali non è nemmeno stato possibile organizzare un funerale, perché le regole per contrastare la diffusione del coronavirus li vietano. Ieri è stato il giorno più duro dall’inizio dell’emergenza e l’Italia continua a vivere uno dei momenti più difficili e neri della storia. La protezione civile ha registrato 627 nuove vittime in 24 ore.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Coronavirus, le vittime non giungono in terapia intensiva

Covid-19, l’Italia si veste di nero

militare
militare (getty images)

Il governo probabilmente adotterà nuove restrizioni per limitare il contagio. Saranno chiuse infatti ville storiche, parchi, aree giochi per bambini e giardini pubblici, sport è consentito ma solo vicino casa, stop a qualsiasi attività ludica e ricreativa all’aperto. I numeri sono ormai impressionanti: nelle ultime 48 ore si sono ammalate 9.150 persone e le vittime sono state oltre mille. In tutto il paese ci sono 37.860 uomini, donne e bambini con il virus, 2.655 dei quali in terapia intensiva. Ma non solo: 3.359 malati, poco meno del 10% sono medici; da giovedì sono aumentati di 659 unità. Intanto domenica scadono le due settimane che gli scienziati avevano indicato per limitare la diffusione del virus. La situazione è drastica, dovremo attendere prima di vedere i risultati della quarantena italiana. 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Coronavirus, in Germania mortalità molto bassa: ecco perché