Riciclo in casa, partita la campagna social del ministero dell’Ambiente

Al via la campagna social del ministero dell’Ambiente chiamata ‘riciclo in casa’ mirata a spingere i cittadini italiani a eseguire una corretta raccolta differenziata

riciclo in casa social network ministero Ambiente raccolta differenziata
Sergio Costa (Getty Images)

È iniziata a partire dalla giornata di ieri sui social network la campagna del ministero dell’Ambientericiclo in casa‘ rivolta a tutti i cittadini italiani. In questi giorni in cui ‘io resto a casa‘ è un obbligo del governo, si dovrebbe sfruttare il tempo che si ha a disposizione per adottare comportamenti green nella propria abitazione, come già ricorda il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, nel corso della giornata del riciclo.

Il ministero spiega in una sua nota che è possibile partecipare alla campagna attraverso la pubblicazione sul proprio profilo Facebook o Twitter di una foto che ci ritragga mentre si fa “una corretta raccolta differenziata o dopo aver creato un oggetto riutilizzando gli scarti o durante la concimazione delle piante con il fondo del caffè e così via“.

LEGGI ANCHE —> Covid-19 e ambiente, correlazione tra virus e inquinamento in Lombardia?

Riciclo in casa, il ministro dell’Ambiente Costa: “Facciamo come le nostre nonne”

Il ministro Sergio Costa invita a dare spazio “alla creativita’, insomma, all’artista che c’e’ in ognuno di noi, all’arte di saper riutilizzare quello che apparentemente potrebbe essere subito buttato via, un po’ come facevano le nostre nonne. E’ importante mettere l’hashtag #ricicloincasa, cosi’ che il ministero possa condividerlo“.

Il ministro dell’Ambiente quindi conclude: “Restiamo uniti e vicini, seppur a distanza, in questo periodo difficile per il nostro paese. Con questa nuova campagna social vogliamo unire idealmente l’Italia, da nord a sud, e darle l’occasione di mostrare il bello che c’e’ in lei, che c’e’ nei cittadini italiani. Il tempo che stiamo vivendo nelle nostre case, chi in famiglia, chi da solo, potrebbe essere ben speso adottando comportamenti amici dell’ambiente, a partire da una corretta e intelligente gestione dei rifiuti. Io ‘#ricicloincasa. E voi?“.

riciclo in casa social network ministero Ambiente raccolta differenziata
Sergio Costa (Getty Images)

LEGGI ANCHE —> Ambiente, Italia leader in economia circolare e usa e getta ma perde terreno