Coronavirus, aggiornamento Borrelli: 77.635 positivi, 12.428 vittime e 15.729 guariti

Angelo Borrelli, oggi martedì 31 marzo, ha comunicato l’ultimo aggiornamento in merito ai numeri di decessi, contagiati e guariti da Covid-19 in Italia nelle ultime 24 ore.

La Protezione Civile ha reso noto l’aggiornamento sull’epidemia da Covid-19 in Italia. Nel corso della conferenza stampa quotidiana tenutasi alle 18:00 presso la sede, il commissario per l’emergenza Angelo Borrelli ha  riferito che i casi attualmente positivi in totale sono 77.635, ossia 2.107 in più rispetto a ieri. Quanto alle vittime, i decessi registrati nelle ultime 24 ore sono 837 che portano il bilancio complessivo a 12.428. Anche il numero dei guariti è cresciuto: 15.729, cioè a dire 1.109 in più di ieri.

Covid-19 aggiornamento Giulio Gallera del 31 marzo – DIRETTA

L’assessore al Welfare della Lombardia Giulio Gallera ha reso noti i nuovi dati nella conferenza stampa di oggi da Palazzo Lombardia. Nella regione più colpita dal coronavirus, i casi positivi sono saliti a 43.208, 1.047 in più di ieri, mentre il numero delle vittime è arrivato a 7.199, 381 con decessi nelle ultime 24 ore. Infine il numero dei guariti è arrivato a 10.885, con un incremento di 548 soggetti guariti.

L’aggiornamento di Angelo Borrelli: i numeri del Covid-19 in Italia nella giornata di lunedì 29 marzo

Coronavirus
(Getty Images)

Angelo Borrelli nella giornata di ieri ha reso noto il bilancio dell’epidemia da Covid-19 in Italia. Secondo il bollettino, il numero dei casi positivi nel nostro Paese erano saliti a 75.528. Si erano registrate 812 vittime che portavano il bilancio totale a 11.591. I guariti invece erano 14.620.

Protezione Civile, l’aggiornamento sui numeri del Covid-19 domenica 29 marzo

Il commissario per l’emergenza Angelo Borrelli nella giornata di domenica ha comunicato che i casi di soggetti positivi nel nostro Paese erano 73.880, ossia 3.815 in più rispetto a sabato. Il numero dei decessi era salito a 10.779. I guariti sono, invece avevano raggiunto i 13.030.

PER APPROFONDIRE LEGGI QUI —> Coronavirus, Borrelli: 73.880 positivi, 10.779 vittime e 13.030 guariti

Covid-19, il parere dell’esperto sulla durata dell’epidemia

Nella giornata di ieri in Italia, secondo i dati diffusi dalla Protezione Civile, si sono superati i 100mila casi di soggetti positivi da Covid-19, ma si è registrato un calo nei casi di contagio1.648 in più rispetto a domenica. A questo dato confortante si è aggiunto anche quello in merito ai guariti che in un solo giorno ha raggiunto i 1.590 (record da quando si è diffusa l’epidemia). In merito all’emergenza scoppiata in Italia ha parlato il professore emerito dell’Università di Göttingen (Germania) Luciano Gattinoni in un’intervista rilasciata alla redazione de Il Tempo.

PER APPROFONDIRE LEGGI QUI —> Covid-19, il parere dell’esperto sulla durata dell’epidemia

Covid-19, attività chiuse fino a Pasqua. Varie le ipotesi

Quanto al prolungamento delle misure di contenimento pare ci siano pochi dubbi che verranno estese sino a dopo il 3 aprile. Al vaglio, ora, varie ipotesi in merito alla riapertura delle attività e delle scuole.

PER APPROFONDIRE LEGGI QUI —> Covid-19, attività chiuse fino a Pasqua. Varie le ipotesi

Il Premier Conte ha dichiarato in merito allo stop del commercio che “È una misura durissima dal punto di vista economico. È l’ultima misura che abbiamo preso e non può prolungarsi troppo”.