Denise Pipitone oggi | la svolta da due testimoni e delle intercettazioni

La piccola Denise Pipitone oggi avrebbe un aspetto molto diverso. Sono passati più di 15 anni dalla sua scomparsa e la famiglia rilascia parole di rabbia.

Denise Pipitone oggi
Si riparla di Denise Pipitone oggi Foto dal web

Sono trascorsi tanti anni da questo caso tristissimo, ma si parla di Denise Pipitone oggi per via di alcune dichiarazioni forti, che fanno riferimento all’avvenuta morte della bambina. La piccola aveva 4 anni quando sparì nel nulla il 1° settembre 2004 mentre giocava davanti all’ingresso di casa a Mazara del Vallo, in provincia di Trapani.

LEGGI ANCHE –> Susanna Vianello morta | figlia di Edoardo | era speaker di Radio Italia

Oggi avrebbe 20 anni ed avrebbe ormai l’aspetto di una donna. La famiglia parla di una situazione purtroppo immutata nel tempo, con una “mancanza di verità e di giustizia che permane. I bambini non spariscono nel nulla e pretendiamo risposte certe dalla giustizia”. La famiglia di Denise Pipitone oggi fa riferimento a delle verità nascoste, ad episodi di codardia e di omertà. Il tutto mentre non sono mancate delle situazioni controverse, che si sono rivelate essere false.

LEGGI ANCHE –> Ylenia Carrisi | il fratello | “È ancora viva ma ha paura di farsi vedere”

Denise Pipitone oggi, testimoni ed intercettazioni per arrivare alla verità

Come ad esempio il fatto di avere indagato la sorellastra della bimba scomparsa, Jessica Pulizzi. Cosa che alla fine ha avuto una piena assoluzione per quest’ultima. Piera Maggio e Pietro Pulizzi, i genitori di Denise, hanno parlato al settimanale ‘Giallo’ dicendo che mai si arrenderanno nelle ricerche di loro figlia. Intanto sono state prodotte ben 350mila pagine di atti processuali, che gli avvocati dei Pulizzi-Pipitone stanno riesaminando per constatare l’eventuale presenza di elementi di rilievo rimasti eventualmente sotto traccia. Inoltre emergerebbe l’utilità di riascoltare due testimoni (una di queste molto vicina ai tempi a Pietro Pulizzi) ed alcune intercettazioni telefoniche.

LEGGI ANCHE –> Covid 19 nel mondo | con la quarantena aumentano le violenze domestiche

Alcune di queste riguarderebbero la prima famiglia di Pulizzi. Altre invece vedrebbero coinvolti tre uomini non identificati, con uno di questi che parrebbe avere detto: “Vai a prendere Denise, ma dove la devi portare? Peppe cosa ti ha detto?”.