Bambino di tre anni scomparso in serata: l’epilogo pochi minuti fa

Un bambino di tre anni, Mattia, era sparito nel nulla questa sera a Vajont, in provincia di Pordenone, nel Friuli Venezia Giulia. Il piccolo che è affetto da un lieve disabilità si è allontanato dalla propria abitazione  mentre sua mamma stava preparando come di consueto la cena: i soccorsi si sono attivati in maniera immediata. Le ricerche sono state fatte in tutta la zona da parte di carabinieri, vigili del fuoco e soccorso alpino.

 

 

Un paese allarmato per la scomparsa di un bambino di tre anni.  Il piccolo era sparito da  Vajont nella provincia di Pordenone. Pare che sia uscito di casa nella tarda serata di oggi senza che se ne accorgessero i genitori. Purtroppo  se ne sono perse le tracce fin da subito. La mamma stava preparando la cena e non lo ha più visto. Nemmeno la sorella più grande che vive con loro .

Tutti gli abitanti del paesino si sono subito mobilitati: lo hanno cercando ovunque  gli inquirenti  della stazione di Maniago. Coinvolti nelle ricerche i carabinieri,  i volontari della Protezione civile, i Vigili del fuoco del locale distaccamento e del comando provinciale di Pordenone. Non sono stati resi noti altri dettagli sulla vicenda. Il bambino, che si chiama Mattia e inoltre avrebbe una lieve disabilità.

A piedi, in bicicletta, con le torce o con le luci dei telefoni cellulari, tutto il piccolo paese di Vajont si è mobilitato per cercare il piccolo Mattia, che si è perduto questa sera, Il campo sportivo era stato scelto come punto base per le ricerche. Per evitare di incorrere nella violazione delle prescrizioni sulla limitazione della mobilità, le persone indossavano tutte la mascherina ed hanno evitato assembramenti, limitandosi a stare in due per le ricerche. Anche interi gruppi familiari hanno partecipato, sempre divisi in coppie.

Un appello è stato diffuso anche nel corso della trasmissione di Rai3 ‘Chi l’ha visto’ nella speranza che possano arrivare informazioni utili per il suo ritrovamento.

padre uccide figlia
 Foto dal web

Aggiornamento 22.42:

È stato ritrovato il piccolo Mattia, il piccolo di tre anni sparito da casa nella serata di mercoledì 22 aprile  dopo essere uscito di casa senza che i genitori se ne accorgessero. A ritrovarlo e portarlo a casa sono stati due cittadini di Vajont che, come tanti altri, avevano sospeso la quarantena per andare a cercarlo. L’annuncio è arrivato in diretta a Chi l’ha Visto