Le decisioni del Consiglio europeo contro la crisi economica da Covid-19

Il Consiglio europeo è chiamato a decidere la strategia comune dei Paesi dell’Unione Europea, ed è iniziato nel pomeriggio in teleconferenza.

italiexit
Europa (Getty Images)

Il vertice si sta avendo luogo in teleconferenza e al termine ci sarà una conferenza stampa in diretta streaming del presidente del Consiglio europeo Charles Michel e della presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen. David Sassoli, presidente del parlamento europeo, ha dichiarato: “Questo è il momento dell’unità. Anche perché il mercato europeo è unico e quindi se non ripartiremo insieme nessuno potrà pensare di rilanciare economie interconnesse e interdipendenti tra di loro”.

LEGGI ANCHE -> Luca muore a 37 anni, tre giorni prima del suo matrimonio

I nodi da sciogliere del Consiglio europeo

Europa
(Getty Images)

La presidente della Banca centrale europea, Christine Lagarde: “Il Pil dell’Eurozona rischia di subire una contrazione del 15% ma finora i leader europei hanno fatto troppo poco e hanno agito in ritardo. Le misure per garantire la ripresa devono essere rapide, risolute e flessibili”. Da sciogliere al Consiglio europeo ci sono i nodi del Recovery Fund proposto dalla Francia e appoggiato dall’Italia e il ricorso al Mes, dopo la faticosa intesa raggiunta nel corso dell’ultimo Eurogruppo dai ministri dell’Economia dell’Unione europea.

LEGGI ANCHE -> Ryanair, contraria alle restrizioni, minaccia l’Italia: Stupide regole

Coronavirus: il messaggio dell'UE al nostro paese
Commissione europea (foto Pixabay)

Proposte che ora necessitano del via libera dei capi di Stato e di governo.