Dramma in ospedale, muore bambina di un anno: effettuato tampone post-mortem

Nel pomeriggio di ieri una bambina di un anno è morta all’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento, dove era arrivata con una febbre alta ed una polmonite. Eseguito il tampone post-mortem per il Covid-19.

Ospedale
(Getty Images)

Dramma ad Agrigento, dove una bambina di un solo anno è deceduta all’ospedale San Giovanni di Dio. La piccola, secondo le prime informazioni, è arrivata presso il nosocomio siciliano nella giornata di ieri, giovedì 23 aprile, già in condizioni gravi con una febbre molto alta ed una polmonite in stato avanzato. Purtroppo,  nonostante i tentativi dei medici di salvarle la vita, la bimba è morta nel tardo pomeriggio. Il personale medico ha eseguito il tampone sul corpicino per accertare se possa essersi trattato di un caso di coronavirus.

Leggi anche —> Dramma nella notte: bambino di 3 anni muore mentre gioca

Agrigento, tragedia in ospedale: muore bambina di un anno nel tardo pomeriggio, effettuato il tampone per il Covid-19 post mortem

Bambino
(Getty Images)

Una bambina di un solo anno è morta nel tardo pomeriggio di ieri, giovedì 23 aprile, ad Agrigento presso l’ospedale San Giovanni di Dio. Secondo le prime informazioni, riportate dalla stampa locale e dalla redazione di Fanpage, la piccola era arrivata ieri al Pronto Soccorso dell’ospedale siciliano in gravi condizioni con una febbre molto alta ed una polmonite in stato avanzato. I medici presa in cura la piccola hanno provato in ogni modo a salvarle la vita, ma ogni tentativo si è rivelato inutile e nel pomeriggio ne è stato dichiarato il decesso. I sanitari hanno provveduto ad effettuare il tampone post mortem sul corpicino della bimba per verificare se si tratti dell’ennesima vita strappata via dal virus.

La piccola, figlia di immigrati, come riporta Fanpage, nei giorni scorsi era stata già sottoposta ad un tampone che ne aveva escluso il contagio presso il reparto di Pediatria dello stesso ospedale agrigentino. Qui i medici le avevano diagnosticato una polmonite e, dopo una terapia di alcuni giorni, l’avevano dimessa. Purtroppo poco dopo le condizioni della bimba sono peggiorate ed è stata riaccompagnata in ospedale, ma non c’è stato più nulla da fare.

Leggi anche —> Bambino nasce positivo al virus: primo caso in Italia

Leggi anche —> La mappa regione per regione dell’epidemia: il bilancio aggiornato al 23 aprile

Medico ospedale
(Getty Images)

Secondo i dati diffusi ieri dalla Regione, le persone positive al coronavirus nella provincia di Agrigento sono risultate essere 129, mentre ad oggi si è registrato un solo decesso.