Allarme barba: “Intrappola il virus”, meglio tagliarla o coprirla

La barba è un rischio e attira il coronavirus? Pregliasco consiglia: “Andrebbe tagliata o coperta, può intrappolare le goccioline cariche di virus”

allarma barba
barba (pixabay)

La barba un nuovo alleato del Coronavirus? Perché no. Fabrizio Pregliasco, il virologo dell’università di Milano, ai microfoni dell’Adnkronos, ha lanciato un allarme al riguardo: “Attenzione alla barba, può intrappolare il coronavirus – spiega – se non viene coperta, può intrappolare le goccioline cariche di virus”. Inoltre la barba potrebbe ostacolare il giusto utilizzo della mascherina, con la quale dovremo convivere per tutta la fase due.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Fase 2, come funziona: le regole per gli spostamenti

Allarme barba, ma non solo

allarme barba
allarme barba (pixabay)

Oltre a lanciare un allarme per la barba, che potrebbe essere un mezzo pericoloso per il contagio, il virologo Pregliasco ha sottolineato che ci sono altre porte d’ingresso per il virus: “Dopo le lacrime e le acque reflue, adesso arriva lo studio sul ruolo del naso nel contagio del nuovo coronavirus. Si tratta di un lavoro molto interessante – spiega –  che apre ulteriori spunti di approfondimento. Ma per il grande pubblico il consiglio è semplice: proteggere sempre non solo la bocca, ma anche il naso con la mascherina”. Quest’ultima è necessaria, ma il suo uso è corretto solo se indossata correttamente, vale a dire che copre sia naso che bocca. Altrimenti è inutile. Inoltre il virologo aggiunge: “Evitate di toccarvi viso, naso o bocca con le mani. Infine occorre curare con particolare attenzione l’igiene delle mani”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Virus creato in laboratorio: noto esperto fa chiarezza

ALLARME BARBA
Mascherina (foto Pixabay)

La fase 2 non sarà semplice, servirà prudenza e attenzione e sarà necessario ancora una volta seguire le misure di sicurezza. Riusciremo ad uscire da questo buco nero che ci ha intrappolati all’improvviso e senza preavviso, la vittoria è sempre più vicina.