Pensioni di maggio, il calendario per ritirarle alle Poste in ordine alfabetico

Poste Italiane pagherà le pensioni di maggio ricorrendo ancora all’ordine alfabetico: ecco il calendario previsto per i prossimi giorni

poste italiane coronavirus
Poste Italiane – Foto Instagram da https://www.instagram.com/p/B9rjqxUoGb_/

Poste Italiane ha confermato, così come lo scorso mese, il pagamento diviso su più giorni delle pensioni di maggio. Questo avverrà secondo l’ordine alfabetico in modo tale da evitare gli assembramenti agli uffici postali per il primo giorno del mese, o utile. Nel caso di maggio, infatti, sarebbero andati tutti il 2, visto che il primo maggio è notoriamente rosso sul calendario. Le pensioni del mese di maggio saranno così accreditate dal 27 di aprile fino al 2. Questo è il calendario:

Il calendario prevede questi turni:

  • 27 aprile, i cognomi dalla A alla B;
  • 28 aprile, i cognomi dalla C alla D;
  • 29 aprile, i cognomi dalla E alla K;
  • 30 aprile, i cognomi dalla L alla P;
  • 2 maggio (sabato mattina), i cognomi dalla Q alla Z.

Leggi anche > Bonus 600 euro, motivi di esclusione

Pensioni di maggio, opzione domiciliare

Carabinieri
(Foto di djedj-Pixabay)

Poste Italiane ricorda anche che a disposizione degli anziani a partire da 75 anni è disponibile un nuovo servizio a domicilio. Tutto costoro che normalmente percepiscono la pensione agli uffici postali, potranno ricevere l’assegno a casa con consegna dei Carabinieri direttamente a domicilio. Il tutto senza alcun addebito. Il servizio è gratuito. In tal modo si possono alleggerire ulteriormente le file agli uffici postali e si evita agli anziani di uscire. La categoria che va da 75 anni in avanti, infatti, è quella che corre maggiori rischi in merito all’infezione da coronavirus.

Leggi anche > Autocertificazione, la nuova ipotesi del Governo

Euro
(Foto di martaposemuckel-Pixabay)

Coloro i quali ricevono, invece, l’accredito dell’assegno della pensione tramite conto corrente bancario, l’Inps ha reso noto che effettuerà il pagamento lunedì 4 maggio. Questo giorno corrisponde al primo  bancabile del prossimo mese.