25 aprile supermercati aperti | la situazione per ogni regione

Mappa 25 aprile supermercati aperti. In quello che è un giorno festivo, alcuni punti vendita svolgono comunque regolare attività lavorativa. Quali sono.

25 aprile supermercati aperti
25 aprile supermercati aperti chi resta aperto oggi Foto dal web

Nel giorno in cui si festeggia la Liberazione in diversi si stanno ponendo la seguente domanda: 25 aprile supermercati aperti o chiusi? La risposta varia a seconda delle contingenze.

LEGGI ANCHE –> Fase 2 | Arcuri | “Tutte le ipotesi sulla riapertura delle scuole”

Per la prima volta stiamo vivendo qualcosa di inedito e di mai visto prima, che sta influenzando le nostre abitudini. Il riferimento è alla pandemia in atto, a causa della quale siamo alle prese con delle circostanze straordinarie. Ed il fatto che la Liberazione cada di sabato rende necessario ritenere questa giornata alla stregua di una qualunque altra lavorativa. In tal modo si evita una situazione di possibile affollamento per domani, che è domenica. Adesso più che mai i giorni festivi vengono festeggiati a tavola. Cosa che rappresenta uno dei pochi motivi per rendere una data cerchiata di rosso da una qualsiasi feriale. Anche nel giorno di Pasquetta c’era stata la stessa situazione per quanto riguarda l’apertura o la chiusura dei diversi punti vendita presenti su suolo nazionale.

LEGGI ANCHE -> Richiamo verdure surgelate | “Pezzi di plastica all’interno” | FOTO

25 aprile supermercati aperti, dove si lavora oggi

Partiamo dal Nord: 25 aprile supermercati aperti per la maggior parte in Lombardia. Non c’è una chiusura imposta e decidono le varie aziende come comportarsi. Esselunga garantisce per oggi l’orario consueto 07:30-20:00, così come Conad (08:00-20:00) e Pam (09:00-20:00).

In Veneto, Piemonte, Marche, Emilia-Romagna, Toscana e Lazio invece i supermarket resteranno chiusi, per aprire però subito domenica 26. E la stessa cosa avverrà nel fine settimana del 1° maggio. A restare aperti saranno invece benzinai, tabaccai, edicole, farmacie e negozi di articoli sanitari, oltre in alcuni casi a centri agroalimentari all’ingrosso.

Liguria: apertura normale, anche se vige una agitazione sindacale che potrebbe comunque portare alla chiusura di diversi punti vendita.

Campania: apertura per i supermercati di mattina, c’è poi una chiusura per il pomeriggio e per domenica 26 aprile.

Quali sono le regioni che hanno disposto la chiusura

In diverse altre regioni c’è la chiusura totale per il 25 aprile. Nel caso della Puglia anche per il 26:

  • Valle d’Aosta
  • Friuli-Venezia Giulia
  • Trentino-Alto Adige
  • Umbria
  • Abruzzo
  • Molise
  • Puglia (anche domenica 26)
  • Basilicata
  • Calabria
  • Sicilia
  • Sardegna

Siamo anche su Instagram, CLICCA QUI e seguici , così potrai essere aggiornato su gossip, spettacolo e interviste in tempo reale