Covid, il Belgio è il paese con maggiore letalità in Europa

Il Belgio è il paese con il più elevato indice di decessi per milione di abitanti. Sorpresa negativa per San Marino. Seguono Spagna e Italia

Europa
(Getty Images)

Il Belgio è il paese con il più elevato indice di decessi per milione di abitanti. E’ l’indice di letalità l’unico modo per misurare la letalità del virus. In ogni paese varia questo numero. Escludendo piccole realtà come San Marino e Andorra, è il Belgio a guidare la speciale, quanto drammatica classifica. A seguire la Spagna e poi l’Italia. La classifica è stata pubblicata dal sito di Worldometer. Va detto che queste statistiche lasciano sempre una percentuale di relatività. I morti da coronavirus, infatti, non sono conteggiati tutti gli stessi criteri nei vari paesi del mondo. In Belgio, ad esempio, inseriscono nel conteggio anche morti sospette di coronavirus, ossia quelle per le quali non è stato eseguito il tampone. In Italia si conteggiano tutti i morti che hanno avuto anche il coronavirus, pur avendo altre patologie.

Leggi anche > Uomo stroncato da un infarto

Il Belgio è il paese con maggiore letalità da coronavirus

Consiglio europeo
BANDIERE(Getty Images)

Ci sono poi i paesi che sono meno attendibili nelle informazioni. Accade al caso della Russia, ad esempio, oppure l’India e l’Indonesia. Poi ci sono i paesi ancora martoriati da guerre interne Yemen, Sud Sudan o dove la trasparenza delle autorità non può essere data per scontata come al caso di Vietnam e Mongolia. La Germania, invece, non conteggia le mortalità che pur risultando positive al tampone, sono state causate anche da altre patologie.

Leggi anche > Fase 2, la protesta dei ristoratori

Coronavirus
coronavirus (Foto di Pete Linforth-Pixabay)

Questo spiega l’enorme differenza tra numero di contagiati e defunti da coronavirus. Va detto che la Germania è stato il paese con il sistema sanitario più pronto ad una simile emergenza.