Congedo parentale | il Governo conferma questo ed altro nella Fase 2

Ad inizio maggio scatterà la cosiddetta Fase 2. Il primo ministro, Giuseppe Conte, ha parlato di aiuti quali congedo parentale per aiutare gli italiani.

congedo parentale
Il congedo parentale ed il bonus baby sitter presenti anche nella Fase 2 FOTO Getty Images

Anche nella Fase 2 il Governo provvederà alla erogazione di alcuni bonus e provvedimenti quali il bonus baby sitter ed il congedo parentale. Complice la chiusura anticipata della scuola a marzo (per la riapertura si valuterà poi se agire normalmente a settembre), i genitori che terranno i propri figli a casa beneficeranno della proroga del congedo e del bonus baby sitter.

LEGGI ANCHE –> Autocertificazione | nella Fase 2 introdotto un nuovo modello

Quest’ultimo ammontava a 600 euro nella prima fase ed era fruibile in maniera alternativo al congedo parentale, fermo per ora a 15 giorni. C’è possibilità di avanzare domanda fino al 3 maggio. L’intenzione del Governo è di limitare il più possibile disagi per le famiglie anche in vista della riapertura delle attività lavorative. “Perciò riproporremo congedo straordinario e bonus baby sitter”, ha detto Conte. Che non ha mancato di menzionare anche altre categorie in difficoltà, confermando altri provvedimenti di sussidio. Il nuovo decreto di aprile dovrebbe poi contenere un assegno straordinario universale che ammonta a 160 euro per figlio.

LEGGI ANCHE –> Fase 2 | Ascierto avvisa tutti | “Vedo troppa gente in giro” | VIDEO

Congedo parentale, provvedimento confermato assieme al bonus baby sitter

Riguardo alla scuola, la scelta di non riaprire è giunta a seguito di strette consultazioni con l’Istituto Superiore di Sanità. Sarebbe stato troppo rischioso. E tra l’altro le istituzioni si aspettano un nuovo aumento dei contagi nel giro di una o due settimane. Una conseguenza legata alla riapertura scaglionata delle attività annunciate dal 4 maggio al 1° giugno. Resta ora da valutare in che maniera procedere per quanto riguarda gli esami di Stato, che dovrebbe svolgersi, per tutti gli studenti, in conferenza personale ed in presenza.

LEGGI ANCHE –> Fase 2 e fidanzati | vi spieghiamo chi sono i congiunti

Chiaramente sempre nel pieno rispetto delle norme di sicurezza vigenti.