Fedez e la confessione che commuove: “Questo periodo mi ha aiutato”

Fedez svela il suo lato più intimo in una delle stories di Instagram e confessa ai suoi fan come il periodo di emergenza sanitaria abbia influito in un percorso della sua vita iniziato un anno fa

Fedez
Fedez con la famiglia (foto Instagram)

Un Fedez diverso, inedito e che si dice cambiato. Un percorso iniziato circa un anno fa che si è concluso in queste settimane di piena emergenza coronavirus. Il rapper si racconta in una delle sue tante stories di Instagram. Confida ai suoi fan e followers quello che gli è successo.

Un cambiamento voluto e cercato e ora confessato al mondo intero. Arriva forte e diretta la rivelazione, commovente, del rapper in una domenica mattina nel cuore della quarantena al tempo del Covid-19.

Fedez e la confessione che fa emozionare

Fedez
Fedez e la confessione (dalle stories di Instagram)

Tutto inizia con il video in cui si racconta quello che è stato fatto in queste settimane di emergenza. La raccolta fondi lanciata da Fedez e sua moglie, Chiara Ferragni ha raggiunto cifre stratosferiche su GoFundMe a favore dell’ospedale San Raffaele prima e di molti altri ospedali italiani poi.

LEGGI ANCHE –> Naike Rivelli, lo scatto senza veli infiamma Instagram | FOTO

Un gesto di solidarietà enorme nel quale anche i Ferragnez hanno messo una cospicua cifra e che ha dato i risultati sperati. Un intero reparto di terapia intensiva nato dal nulla e funzionante a tutti gli effetti.

Fedez non ha nascosto tutta la sua emozione per quanto fatto insieme ai suoi follower. Chiede però di non dimenticare, quando tutto questo sarà finito, di “cosa siamo stati capaci di creare aiutandoci l’un l’altro”. Un gesto che secondo il rapper milanese non solo dovrebbe farci riflettere ma potrebbe “aiutarci a migliorare il nostro futuro”.

Uno spirito di collettività riscoperta lo definisce Fedez che lo fa emozionare, continua dicendo nelle sue stories di Instagram.

LEGGI ANCHE –> Jasmine Carrisi su Instagram: la rivelazione sul futuro

E da qui via con una breve ma intensa conclusione sulla sua vita personale. “Questo periodo mi ha aiutato a chiudere un ciclo di cambiamento della mia vita che avevo iniziato da più di un anno” rivela il marito di Chiara Ferragni.

Fedez ammette infatti di aver vissuto per anni la sua “condizione di privilegio” come una colpa piuttosto che una risorsa “da mettere a disposizione per gli altri”. Questa la prima commovente ammissione del rapper.

Fedez spiega che la ripartenza sarà segnata da grandi difficoltà per gli italiani e per questo si è sentito di dire una cosa importante. “Io e la mia famiglia cercheremo di fare la nostra parte per dare una mano ad affrontare i numerosi ostacoli che il nostro paese si troverà davanti da qui ai prossimi mesi”.

Fedez
Fedez (dalle stories Instagram)

Un messaggio di forza, di incoraggiamento e di sostegno verso gli italiani da parte di un personaggio noto, molto seguito, che non si tira indietro per dare una mano grazie alla sua condizione di privilegiato. “Da soli si può fare tante ma uniti si può fare tutto” conclude Fedez.