Vaccino a Settembre, l’annuncio di Boris

Il Regno Unito potrebbe mettere sul mercato un vaccino contro il Covid-19 già a settembre, lo potrebbe annunciare presto il primo ministro inglese Boris Johnson.

Lockdown
Boris Johnson (GettyImages)

Ci potrebbe essere un vaccino contro il Covid-19 già a settembre del 2020. La notizia arriva dal Regno Unito. Pare che lo Jenner Institute della Oxford University avrebbe messo a punto un vaccino efficace in collaborazione con l’Advent-Irbm, un’azienda di Pomezia. Sarebbero stati decisivi i risultati arrivati dalla sperimentazione effettuata sulle scimmie. Entro la fine del mese di maggio dovrebbero partire i primi test clinici da fare a un campione di 6 mila persone. Il Primo Ministro inglese, Boris Johnson, potrebbe annunciare molto presto che la Gran Bretagna sta lavorando su un vaccino. Quest’ultimo potrebbe essere pronto già a settembre.

LEGGI ANCHE -> Matteo Renzi a Conte nell’aula del Senato: Siamo a un bivio

Il vaccino è stato sperimentato su sei scimmie macao

Virus ricerca guariti pazienti anticorpi
(Getty Images)

Si tratta di un vaccino già sperimentato su sei scimmie macao. I test sono stati fatti in Montana negli Stati Uniti d’America, nel corso dello scorso mese. In pratica le scimmie, a cui è stato somministrato il vaccino, sarebbero state esposte al virus per ben 28 giorni e non si sono ammalate. Altre scimmie a cui invece il vaccino non è stato somministrato si sono invece ammalate. A questo risultato ha contribuito in maniera attiva anche l’azienda italiana: l’Advent-Irbm di Pomezia. Inoltre sembra che ci sia già un accordo con la multinazionale Astra Zeneca per accelerare i tempi.

LEGGI ANCHE -> Coronavirus, parla lo psicologo: La fase 2 può nascondere un problema

Virus ricerca guariti pazienti anticorpi
(Getty Images)

Astra Zeneca sarà la responsabile dello sviluppo, produzione e distribuzione di questo vaccino su scala mondiale. Si attendono, come specificato anche dalla Coalition for Epidemic Praparedness Innovations, risultati entro la fine dell’ anno.