1 maggio festa | le citazioni più belle nel Giorno dei Lavoratori

Celebrazioni 1 maggio festa: il Giorno dei Lavoratori è un evento molto importante da parecchi anni, la letteratura lo omaggia dal XIX sec. in questo modo.

1 maggio festa
Celebrazioni 1 maggio festa Foto dal web

Arriva il giorno 1 maggio Festa dedicata ai Lavoratori. Lo sanno anche i più piccoli. E pure questo 2020, nonostante la quarantena in atto da ormai quasi due mesi, non fa eccezione.

LEGGI ANCHE –> Fase 2, per ora niente bonus per i commercianti: pericolo tensioni sociali

Chi lavora merita di essere ricordato con una ricorrenza apposita e questo evento è celebrato in parecchi Paesi del mondo. C’è anche chi lavora oggi, nonostante in calendario la data riportata è ‘rossa’, riservata quindi ad un giorno di riposo per potere stare in famiglia. Il 1 maggio e la Festa dei Lavoratori occupano uno spazio di rilievo anche in letteratura. Molti scrittori, in particolar modo in passato, hanno celebrato il ruolo svolto nella società da chi si sveglia presto al mattino e torna a casa anche di notte tardi. Con nel mezzo lunghe ore di sudore, impegno e fatica. E non di rado per pochi soldi.

LEGGI ANCHE –> Conte chiede scusa agli italiani, il perché

L’icona dell’operaio, del proletario, è finita all’interno di tanti lavori di scrittura soprattutto del XIX secolo, età che aveva visto il definitivo affermarsi di determinate dinamiche industriali alle quali tutt’oggi facciamo riferimento. Il proletariato ha spesso lottato per ricevere più diritti e per vedere ridotto lo sfruttamento che ha sempre gravato sulle sue spalle. Noi celebriamo questa giornata dedicata a coloro che fanno funzionare il mondo con una serie di aforismi e di citazioni a tema.

LEGGI ANCHE –> Fase 2, autocertificazione e spostamenti tra regioni

Le più belle citazioni ed aforismi sul lavoro

  • “Bisogna lavorare ed osare se si vuol vivere veramente” – Vincent Van Gogh;
  • “In fin dei conti il lavoro è ancora il modo migliore di far passare la vita” – Gustave Flaubert;
  • “Il lavoro allontana da noi tre grandi mali: la noia, il vizio e il bisogno”- Voltaire;
  • “L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione” – Articolo 1 della Costituzione italiana;
  • “Lo scopo del lavoro è quello di guadagnarsi il tempo libero” – Aristotele;
  • “Il meglio del vivere sta in un lavoro che piace e in un amore felice” – Umberto Saba;
  • “Il lavoro non mi piace, ma mi piace quello che c’è nel lavoro: la possibilità di trovare sé stessi” – Joseph Conrad;
  • “Fa’ il mestiere che sai, che se non arricchisci camperai” – Giovanni Verga;
  • “Se uno passasse un anno intero in vacanza, divertirsi sarebbe stressante come lavorare” – William Shakespeare;
  • “Il lavoro dovrebbe essere una grande gioia ed è ancora per molti tormento, tormento di non averlo, tormento di fare un lavoro che non serva, che non giovi a un nobile scopo” – Adriano Olivetti.

Siamo anche su Instagram, CLICCA QUI e seguici , così potrai essere aggiornato su gossip, spettacolo e interviste in tempo reale