Consigli per evitare il contagio: quali sono i comportamenti da adottare in fase 2

Per scongiurare il contagio durante la Fase 2 è necessario rispettare alcune regole di prevenzione: dai luoghi di lavoro ai mezzi pubblici, bisognerà prestare massima attenzione ed adottare comportamenti responsabili.

Metropolitana Roma
Metropolitana Roma (Getty Images)

Da oggi, lunedì 4 maggio, ha inizio la tanto attesa Fase 2 che il Governo più volte ha precisato non essere un “liberi tutti” ma una graduale ripartenza. Ed infatti, per quanto riguarda gli spostamenti nulla è cambiato, se non la possibilità di far visita ai congiunti e poter praticare sport individualmente anche distanti dal proprio domicilio. Quanto, invece, alle attività produttive con le misure adottate a far data da oggi torneranno a lavoro ben 4 milioni di persone.

In questo momento è importante, dunque, per scongiurare un’altra ondata epidemica rispettare tutte le norme di prevenzione ed essere cauti.

Leggi anche —> Il covid-19 è camaleontico: individuati nuovi sintomi

Comportamenti da adottare in Fase 2 per scongiurare il contagio: alcuni consigli

Runner
(Getty Images)

In primo luogo è necessario parlare dei luoghi di lavoro. I datori di lavoro dovranno garantire le sanificazioni per ben due volte nell’arco della giornata. I dipendenti, invece, dovranno indossare mascherina e sottoporsi alla misurazione della temperatura corporea con termoscanner.

Importante anche le regole di comportamento sui mezzi pubblici. Sarà anche qui obbligatorio l’utilizzo delle mascherine, l’accesso sarà contingentato e soprattutto bisognerà rispettare il distanziamento sociale. Il consiglio è quello ovviamente di evitare le ore di punta per scongiurare lunghe attese. Il consiglio principale, però, resta quello di fare ben attenzione a non portare le mani agli occhi ed alla bocca quando si utilizzano i trasporti pubblici e avere con sé dell’igienizzante da utilizzare all’uscita.

Come più volte rappresentato anche dalle Istituzioni, chi possiede dei mezzi ecologici è chiamato a preferirli all’auto sì da evitare il congestionamento urbano e ridurre anche le emissioni di CO2. Una scelta green e soprattutto funzionale.

Le visite ai congiunti: mascherina e niente assembramenti

Altro momento importante, dove bisognerà prestare massima attenzione, riguarderà la visita ai congiunti. Anche in presenza dei propri affetti bisognerà porre in essere tutte le regole di prevenzione. Distanziamento sociale, utilizzo della mascherina, evitare anche perché vietati gli assembramenti. Lavarsi bene le mani una volta giunti in casa del proprio congiunto.

Uffici pubblici: meglio l’on-line

Accesso agli uffici pubblici. Il consiglio principale è quello di continuare a svolgere tutte quelle attività per cui è possibile farlo on-line. Solo se strettamente necessario recarsi personalmente. In quest’ultimo caso, prestare massima attenzione, indossare la mascherina, rispettare il distanziamento sociale e lavarsi bene le mani od utilizzare del gel igienizzante.

Parchi e spiagge: l’aria aperta non esime dal mantenere le distanze

Anche nei parchi e sulle spiagge bisognerà essere prudenti, non sottovalutando la possibilità di contagio solo perché ci si trova all’aria aperta. Ed infatti, proprio per tale ragione è intervenuto puntualmente il Governo sottolineando che ad esempio che le attività fisiche consentite sono solo quelle in forma individuale. Bisognerà rispettare le distanze di sicurezza di almeno un metro e per chi pratica attività sportiva vera e propria, invece, due.

Takeaway: lavare le mani non appena possibile

Nel corso di questa Fase 2, invece, importante ricordarlo la grande novità riguarda l’apertura del takeaway che si affianca alla già consentita consegna a domicilio. Ebbene anche quando si va a ritirare del cibo bisognerà prestare massima attenzione: distanziamento, utilizzo della mascherina, e lavarsi le mani non appena possibile.

Leggi anche —> Fase 2, modulo autocertificazione: scaricalo da qui con un semplice click

Questi locali, però, lo si ricorda dovranno sottoporre i loro ambienti a costante igienizzazione.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.