Lombardia, fissato il numero limite di contagi e sarà di nuovo lockdown

La fase 2 è iniziata da meno di una settimana ma il Lombardia la situazione non è ancora rosea. Fissato il numero massimo di 500 contagi

Attilio Fontana Covid 19 Lombardia
Il Presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana (Getty Images)

La fase 2 è iniziata da meno di una settimana ma in Lombardia la situazione non è ancora rosea. Si viaggia ancora oltre i 500 contagi al giorno e sotto i 100 decessi quotidiani. Un trend lontano dalle altre regioni del paese che non lascia grande scioltezza nel breve termine. Non è escluso in nessun territorio il ritorno alla fase 1 ma principalmente è la Lombardia che rischia. I tecnici hanno predisposto una serie di parametri in base ai quali dipende la gestione dell’emergenza. Sono circa venti i parametri che dettano poi la linea al Governo per intervenire. I parametri rappresentano i dati certi, sono numeri reali e in base a questi poi il comitato tecnico-scientifico composto da medici e non solo, esprime la propria posizione. Poi è il Governo a decidere.

Leggi anche > Operaio muore sotto il muletto

Fase 2, fissato il numero di 500 contagi per la Lombardia

Attilio Fontana
Il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana durante la diretta Facebook (screenshot)

Alla luce di questa organizzazione e dall’andamento attuale della Lombardia in merito ai contagi, il Governo avrebbe fissato il numero limite massimo oltre quale sarebbe opportuno tornare alla fase 1. Il numero deciso è di circa cinquecento contagi. Intanto i casi positivi sono: 79.369 (+634) ai quali vanno aggiunti nel totale complessivo 130 casi riguardanti il mese di aprile e rendicontati oggi:

ieri: 78.605 (+500)

l’altro ieri: 78.105 (+577)

 

– i decessi: 14.611 (222)

ieri: 14.389 (+95)

l’altro ieri: 14.294 (+63)

 

– in terapia intensiva: 480 (-29)

ieri: 509 (-23)

l’altro ieri: 532 (=)

 

– i ricoverati non in terapia intensiva: 6079 (-122)

ieri: 6.201 (-213)

l’altro ieri: 6.414 (-195)

 

– i tamponi effettuati: 439.806 (+14.516)

ieri: 425.290 (+6.455)

l’altro ieri: 418.835 (+7.978)

 

Leggi anche > Covid, imprenditore suicida

Covid-19 Gallera Lombardia
L’assessore Welfare della Regione Lombardia Giulio Gallera (Getty Images)

Numeri alla mano la Lombardia rimane ancora lontana dalla totale serenità. Tuttavia, i dati sono in calo, sia decessi che contagi.