Maxi fuga di Gas in India, è strage di bambini

Il bilancio della fuga di gas in India potrebbe essere molto più grave: le esalazioni hanno fatto sentir male cinque mila persone.

India fuga di gas (indiatvnews)
India fuga di gas (indiatvnews)

Almeno dieci persone sono decedute e più di mille sono state portate in ospedale per una fuga di gas in una fabbrica chimica a Visakhapatnam, nell’Andhra Paradesh nel Sud-Est dell’India. Tra le vittime ci sono una bambina di otto anni e due anziani. Oltre 5 mila persone hanno accusato malori. Nell’agglomerato urbano vivono circa 5 milioni di persone quindi le autorità sospettano che il bilancio dell’incidente possa essere molto più grave.

LEGGI ANCHE -> Mascherine obbligatorie: tutto quello che c’è da sapere

India: 5 mila persone si sono sentite male

India fuga di gas (ndtv)
India fuga di gas (ndtv)

Le immagini che arrivano da questa zona mostrano moltissime persone a terra per strada dopo aver sentito un forte mal di testa, vomito e anche problemi respiratori. Alcune fonti locali parlano di oltre 5 mila persone che si sono sentite male all’istante e 5 villaggi sarebbero stati evacuati.

LEGGI ANCHE -> Lombardia, fissato il numero limite di contagi e sarà di nuovo lockdown

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche su sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter

India fuga di gas (englishmanoramaonline)
India fuga di gas (englishmanoramaonline)

Lg Chem, società madre sudcoreana di Lg Polymers India ha dichiarato in una nota: “La situazione causata da questa perdita di gas è ora sotto controllo e stiamo studiando tutti i mezzi per fornire rapidamente assistenza a coloro che soffrono dopo aver inalato il gas. Stiamo indagando per scoprire l’entità del danno e la causa esatta della perdita e delle morti”.