Ostia come Milano, tutti senza mascherina e nessun controllo

Anche nel centro di Ostia ieri, esattamente come a Milano, sembra che sia stato dato il “liberi tutti”.

Fase 3 CORONAVIRUS
Persone con le mascherine (getty images)

Le persone per strada ieri a Ostia erano tantissime in via dei Velieri angolo via Isole di Capoverde nella località balneare romana. La gente non ha rispettato la distanza di sicurezza e quasi tutti erano senza mascherine, che parlavano restando l’uno accanto all’altro. Molte persone hanno approfittato del bel tempo e della temperatura primaverile molto calda e hanno dimenticato le norme, gli obblighi prescritti nei vari decreti del governo come il distanziamento sociale, l’obbligo di uscire di casa indossando la mascherina anche all’aperto quando ci si avvicina a qualcuno.

LEGGI ANCHE -> Epatite E, il nuovo virus che arriva da Hong Kong

A Ostia come a Milano si rischia un passo indietro

Coronavirus come usare mascherina attenzione
Mascherina Coronavirus (Getty Images)

A Ostia come a Milano, l’Italia si sta giocando un pezzo del suo futuro. Se non saranno rispettate le misure di sicurezza, come il distanziamento sociale, l’utilizzo della mascherina sia nei luoghi chiusi che in quelli all’aperto, si rischia di dover fare un passo indietro, rendendo inutili i sacrifici che tutti gli italiani hanno fatto in questi due mesi, con la conseguente nuova chiusura di tutto come nella Fase 1 dell’emergenza sanitaria del Covid-19.

LEGGI ANCHE -> Estate 2020: distanza tra ombrelloni e contapersone, come ripartire dopo il Covid 19

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche su sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter

CORONAVIRUS
Mascherine (getty images)

La riapertura di negozi, parrucchieri, bar, ristoranti dipenderà dalla curva dei contagi che non dovrà tornare a salire.