Ragazzo precipita dal balcone per diversi metri: il dramma davanti agli amici

Un ragazzo di 21 anni cingalese è morto nel nel pomeriggio di ieri a Milano dopo essere caduto dal balcone mentre fumava una sigaretta. Sulla tragedia indaga la Polizia: sentiti i coinquilini della vittima, i quali hanno assistito alla scena.

Ambulanza
Ambulanza (Getty Images)

Dramma nel pomeriggio di ieri a Milano, dove un ragazzo di soli 21 anni è deceduto mentre si trovava con alcuni amici. Secondo una prima ricostruzione, la vittima, di origine cingalese, stava fumando una sigaretta insieme ad alcuni suoi connazionali sul balcone di una palazzina in via Zuretti. Improvvisamente, per cause ancora da accertare, il 21enne è precipitato nel vuoto cadendo per diversi metri prima di impattare contro l’asfalto. Sul posto sono immediatamente sopraggiunti i sanitari del 118 che hanno trasportato il ragazzo all’ospedale Niguarda, dove purtroppo è deceduto in serata per via delle gravi lesioni riportate nella caduta. Su quanto accaduto sta indagando la magistratura che adesso dovrà chiarire le dinamiche dei fatti.

Leggi anche —> Morto il giocatore dell’Atalanta ricoverato da giorni in ospedale

Milano, ragazzo di 21 anni precipita dal balcone e muore: indaga la Polizia per accertare la dinamica dei fatti

Polizia positivo al coronavirus
Polizia (Getty Images)

Nel primo pomeriggio di ieri, domenica 10 maggio, a Milano un ragazzo è morto dopo essere precipitato dal balcone. La vittima è un 21enne di origine cingalese e la tragedia si è consumata in via Zuretti, nei pressi della stazione Centrale. Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, riportata dalla stampa locale e dalla redazione di Fanpage, il giovane si trovava insieme ai suoi coinquilini in balcone per fumare una sigaretta. Per cause ancora da accertare, il 21enne è precipitato dal balcone per diversi metri davanti ad i suoi amici connazionali. Intervento sul luogo, il personale medico del 118 ha prestato le prime cure al ragazzo e lo ha poi  trasportato in codice rosso presso l’ospedale Niguarda, dove purtroppo è deceduto in serata per via delle ferite riportate. A nulla sono valsi i tentativi di salvargli la vita dei medici che, come riporta Fanpage, che hanno riscontrato la frattura della tibia e gravi lesioni al coccige.

Leggi anche —> Tragico incidente in moto: operaio perde la vita

Polizia
Polizia (foto dal web)

Sulla tragedia sta indagando la polizia di Stato che ha già sentito gli undici coinquilini della vittima, i quali avrebbero affermato essersi trattato di una caduta accidentale dal ballatoio. Adesso le indagini della magistratura dovranno accertare quanto accaduto e ricostruire le dinamiche dei fatti.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.