Incidente stradale | Antonio sbatte con la moto a soli 23 anni

Aveva solamente 23 anni Antonio, rimasto vittima di un violento incidente stradale. Purtroppo non c’è stato niente da fare per lui.

incidente stradale
Antonio muore giovanissimo a seguito di un incidente stradale Foto dal web

A seguito di un gravissimo incidente stradale, un giovane di soli 23 anni ha perso la vita. Lui si chiamava Antonio Pinto e ha perso la vita a seguito di un violento urto avvenuto mentre viaggiava sulla sua moto.

LEGGI ANCHE –> Simone Cantaridi | morto in incidente pluriomicida che sterminò la famiglia

Il sinistro fatale si è verificato su di un tratto della variante che conduce a Capua, a non molta distanza dal comune casertano di Santa Maria Capua Vetere. Per cause ancora da accertare, Antonio ha perso il controllo del ciclomotore e ha sbattuto con violenza contro il guardrail, con l’impatto reso particolarmente violento dalla velocità. Antonio è andato a sbattere in un tratto in curva. Soccorso nel giro di pochi minuti dai sanitari del 118 allertati da altri automobilisti di passaggio, Antonio è morto all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta. Il decesso è sopraggiunto alcune ore dopo il suo ricovero a seguito di questo tragico incidente stradale.

LEGGI ANCHE –> Tragico incidente in moto: operaio perde la vita

Incidente stradale, Antonio muore giovanissimo

Purtroppo erano troppo gravi le ferite riscontrate ma dopo poche ore Antonio non ce l’ha fatta. Lui si era laureato solamente nello scorso mese di febbraio, giusto pochi giorni prima che l’Italia conoscesse la difficile situazione legata alla epidemia in corso. Era figlio unico ed il padre, Aristide Pinto, gestisce una palestra nel comune di Casapulla. Aveva compiuto 23 anni nello scorso mese di novembre.

LEGGI ANCHE –> Drammatico incidente stradale in motorino: muore giovane ragazzo

 

LEGGI ANCHE –> Scienziata scomparsa | lavorava al Covid a Wuhan | FOTO

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.