Tubercolosi, il rischio collaterale del virus. Cosa potrebbe succedere

Quali sono gli effetti collaterali del covid-19? Uno tra i tanti potrebbe essere la Tubercolosi. Milioni di persone potrebbero morire per questo

tubercolosi
ospedale (Getty Images)

L’unica preoccupazione del mondo in questo momento è il Covid-19. Ma non esiste soltanto questo virus. Infatti gli esperti fanno riferimento ad un’altra malattia, che in alcuni paesi è stata superata, ma in altri potrebbe essere ancora preoccupante. Stiamo parlando della tubercolosi che uccide circa 1,5 milioni di persone nel mondo. Ad essere maggiormente colpiti dalla diffusione di questa terrificante malattia sono soprattutto le nazioni e le persone povere. Secondo quanto scoperto da un’equipe di studiosi dello ‘Stop TB Partnership‘, proprio la diffusione della pandemia potrebbe avere un effetto devastante al riguardo. 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>L’immunologo Forni: “Il vaccino contro il Covid-19 arriverà tra un anno e mezzo”

Tubercolosi, milioni di persone potrebbero morire

tubercolosi
OSPEDALE (Getty Images)

Il direttore esecutivo della ‘Stop TB Partnership’, Lucica Ditiu, ha spiegato ad ‘Euronews‘ la situazione: “E’ una specie di tempesta perfetta: i pazienti affetti da TB sono lasciati senza diagnosi e cure – continua – moltissime persone povere si trovano nell’impossibilità effettiva di ricevere delle cure a causa del lockdown – spiega la dottoressa –  inoltre molti centri specializzati nella cura della tubercolosi sono stati convertiti per la cura del Covid ed i posti letto scarseggiano”. Lo studio si basa sull’analisi dei dati di paesi come il Kenya, l’India e l’Ucraina. Il risultato è che entro il 2025 potrebbero esserci 5 milioni di contagi in più e 1,4 milioni di decessi in più rispetto al normale. La situazione, dunque, non può essere sottovalutata.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE>>>Riaperture, parla il governatore Fontana: “Valutazione appena avrò linee guida”

TUBERCOLOSI
OSPEDALE (Photo by Karen Ducey/Getty Images)

“Il Coronavirus è molto più contagioso della tubercolosi, dobbiamo ricordarcelo. – conclude la dottoressa –  Tuttavia la tubercolosi uccide circa 4.000 persone al giorno. Non è uno scherzo”.