L’Oms sul Covid-19: “Potrebbe non sparire mai come l’Hiv”

Il capo del Programma di emergenze sanitarie dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), Mike Ryan, ha parlato in conferenza stampa dei possibili scenari legati alla lotta contro il Covid-19.

Massimo Clementi
covid19 (Getty Images)

Mike Ryan, capo del Programma di emergenze sanitarie dell’Oms, durante una conferenza stampa a Ginevra sul Covid-19 ha dichiarato: ” Il virus che ha colpito il mondo è completamente nuovo quindi non è possibile prevedere quando riusciremo a superarlo. È necessario considerare tutte le ipotesi. Il virus potrebbe diventare endemico e non andarsene mai come l’Hiv che però ha smesso di far paura grazie alle terapie che hanno dato la possibilità alle persone infette di vivere una vita lunga e sana. Non metto a paragone le due malattie – ha chiarito l’esperto – ma occorre essere realistici. Nessuno può fare previsioni“.

LEGGI ANCHE -> Al vaglio degli scienziati il vaccino per l’influenza che protegge dal virus

Trovare un vaccino per il Covid-19 non basta

Virus ricerca guariti pazienti anticorpi
(Getty Images)

Inoltre ha affermato Ryan: “Potremo puntare ad eliminare il virus se riusciamo a sviluppare un vaccino efficace e se saremo in grado di distribuirlo a chi ne avrà bisogno. Però innanzitutto quel vaccino dev’essere sviluppato, prodotto nelle giuste quantità e sopratutto usato: prima che il Covid-19 si diffondesse stavamo combattendo una tragica crisi nata dal morbillo nel Pacifico. In quelle zone e in molte altre tanti bambini non sono stati ancora vaccinati. Perdonate il mio cinismo – ha precisato il capo del Programma di emergenze sanitarie – ma bisogna ricordare che abbiamo dei vaccini assolutamente efficaci come appunto quello del morbillo che potrebbero debellare la malattia però non sono usati in modo efficace”.

LEGGI ANCHE -> Fase 2, cosa è possibile fare e cosa no dal 18 maggio

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche su sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter

Virus ricerca guariti pazienti anticorpi
(Getty Images)

Secondo Mike Ryan gli step essenziali per vincere la sfida contro il Covid-19 quindi sono sviluppo, produzione e uso del vaccino: “Non possiamo fare promesse o stabilire date, questo nuovo virus potrebbe diventare un problema a lungo termine oppure no, il controllo di tutto è solo in mano nostra. Dobbiamo lavorare insieme, mondo scientifico e politico, perché dipende solo da noi.