Maurizio Crozza, il duro attacco a Fedez: che lite

Polemica a distanza tra il conduttore Maurizio Crozza e il cantante Fedez, le ‘scuse’ del comico rappresentano di fatto un nuovo attacco a gamba tesa

Fedez Parmitano
Fedez e Leone (foto dal web)

Fa discutere lo scambio a distanza tra il comico Maurizio Crozza e il cantante Fedez. Il conduttore, nei giorni scorsi, aveva dedicato uno dei suoi sketch a Leone, il figlio del cantante e di Chiara Ferragni. Una piece in cui aveva ironizzato sulle marche indossate dal bambino in casa e verso le quali la coppia dunque avrebbe fatto pubblicità. Lo stesso Fedez avrebbe poi inviato un audio a Crozza, in cui spiegava che in realtà i due non lucrerebbero affatto sui vestiti del piccolo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Fedez spiazza Parmitano con una domanda bizzarra: “Come funziona nello spazio…”

 

Maurizio Crozza contro Fedez: “I soldi sono la loro cultura”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#CrozzaFeltri è tornato con tutta la sua pacatezza 😳 #FratelliDiCrozza

Un post condiviso da Fratelli di Crozza (@fratellidicrozza) in data:

Maurizio Crozza ha quindi replicato a modo suo, in maniera sferzante. Scusandosi, ma rinfocolando la polemica. In onda sul ‘Nove’, ha affermato infatti: “Mi scuso se le cose stanno così. Loro utilizzano dei marchi per vestire il bambino, ma non ci lucrano. Ok, ci sta. Del resto i Ferragnez vivono così, a forza di stare in mezzo ai soldi gli viene naturale. E’ nella loro cultura”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Maurizio Crozza, chi è | età carriera vita privata del comico

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#CrozzaPivetti, è proprio sicura di quello che sta dicendo? 😅 #FratelliDiCrozza torna live venerdì alle 21.25!

Un post condiviso da Fratelli di Crozza (@fratellidicrozza) in data:

Per sdrammatizzare, poi, Crozza ha raccontato una favola con la famiglia protagonista. Una favola che però conteneva un ulteriore punzecchiatura: si intitolava infatti ‘I fratelli Griffe’, in assonanza ironica con ‘I fratelli Grimm’.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter