Beatrice Valli, problema per la figlia neonata: “Subirà un intervento”

Beatrice Valli, problema per Azzurra dopo il parto: “L’ho fatta visitare”. La bella tronista di Uomini e Donne ha da poco partorito ma le cose si sono complicate

Beatrice Valli è uno dei personaggi di Uomini e Donne più amati. Lei e Marco Fantini si sono conosciuti durante il Trono Classico e ora sono genitori e felici con i loro bambini. Pochi giorni fa Beatrice ha messo al mondo la sua terza bambina, Azzurra, che è già amatissima dai fans della coppia. Purtroppo, però, al momento della nascita nessuno le aveva comunicato che la bambina avesse un piccolo problema.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sabrina Salerno è già pronta per l’estate: l’abbigliamento fa impazzire i fan – FOTO

Beatrice Valli: “Sono quasi svenuta durante la visita”

“La dottoressa mi ha spiegato che il problema riscontrato in Azzurra è comune a tanti bambini” spiega Beatrice sui social. “Si tratta di un filetto alla lingua che viene tagliato subito dopo essere nati. Potrebbe essere tagliato entro le due settimane dalla nascita, ma in ospedale nessuno mi aveva detto niente. La visita è stata traumatica, non mi aspettavo che dicesse una cosa del genere”.

“Tutto sommato la prima visita di Azzurra è andata bene” rivela lei alla fine, nonostante lo spavento. “Io continuo ad allattarla al seno e sta procedendo tutto bene, però ero quasi svenuta quando mi hanno detto del taglietto alla lingua. Ho dovuto chiamare Marco e chiedergli di raggiungermi perché psicologicamente non riesco a vedere la dottoressa che fa questa cosa”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sabrina Salerno aspetta l’estate, lo scatto da sogno – FOTO

View this post on Instagram

Azzurra Fantini 🦋 13-05-2020 #mylife

A post shared by BEATRICE VALLI (@vallibeatrice) on

Beatrice e Marco, nonostante la preoccupazione per il piccolo intervento che dovrà subire Azzurra, sono contenti che goda di ottima salute considerando che la gravidanza non è stata proprio facile.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.