Bambina morsa due volte da una vipera davanti ai genitori: è grave

Una bambina di 7 anni si trova ricoverata in gravi condizioni dopo essere stata morsa per ben due volte da una vipera durante una passeggiata con i genitori lungo le prealpi di Biella.

Vipera serpente
(Getty Images)

Ore di apprensione quelle che si stanno vivendo a Torino, dove all’ospedale Regina Margherita i medici stanno facendo il possibile per salvare una bambina di 7 anni ricoverata in gravi condizioni. La piccola, residente in provincia di Vercelli, nel pomeriggio di domenica durante una passeggiata con i genitori sarebbe stata morsa per ben due volte da una vipera. Subito soccorsa, la bimba è stata trasportata presso l’ospedale di Biella Ponderano e successivamente trasferita nel capoluogo piemontese quando le sue condizioni si sarebbero aggravate. Dopo alcuni giorni in rianimazione pare che le condizioni della piccola si siano stabilizzate, ma la prognosi rimane tuttora riservata.

Leggi anche —> Esce di casa per una passeggiata: ragazza ritrovata morta in un bosco

Biella, bambina di 7 anni morsa due volte da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

Vipera serpente
(Getty Images)

Stava passeggiando per i sentieri delle prealpi biellesi insieme ai suoi genitori, quando improvvisamente è stata morsa per ben due volte da una vipera lungo una mulattiera. Questo quanto accaduto ad una bambina di 7 anni, residente in un paese della provincia di Vercelli, nel pomeriggio di domenica scorsa, 24 maggio. La bimba, come riporta la stampa locale e la redazione di Repubblica, si trova ricoverata in gravi condizioni ed in prognosi riservata presso l’ospedale Regina Margherita di Torino.

Nel nosocomio del capoluogo torinese è arrivata dopo un primo ricovero all’ospedale di Biella Ponderano, dove i medici le hanno prestato le prime cure farmacologiche ed hanno disposto il trasferimento per il peggioramento delle condizioni della bambina. Fortunatamente pare, come riferisce Repubblica, che le condizioni della piccola si siano stabilizzate, ma rimangono gravi e la sua prognosi riservata.

Leggi anche —> Torino, macabra scoperta in un’abitazione: rinvenuti i cadaveri di due sorelle gemelle

Medico ospedale
(Getty Images)

Quello che ha visto coinvolta la piccola di 7 anni è il secondo episodio in poche ore. Sempre nella giornata di domenica, un ragazzo minorenne era stato morso da una vipera mentre si trovava sul sentiero della ferrovia Decauville al lago di Malciaussia, nel comune di Usseglio (Torino). Sul posto era intervenuto l’elisoccorso del 118 che lo aveva trasportato presso l’ospedale Regina Margherita. Qui è stato ricoverato in condizioni non così gravi come quelle della bambina.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.