Conte: “L’umanità sta attraversando una crisi senza precedenti”

Il presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte è intervenuto in una videoconferenza all’evento di alto livello “Financing for development in the era of Covid-19 and beyond”.

decreto

“Il mondo intero sta vivendo una crisi che non ha precedenti, sia per le dimensioni che per portata che ha avuto” ha dichiarato in videoconferenza il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte intervenuto al “Financing for development in the era of Covid-19 and beyond. “Questa crisi che ci ha investito non conosce confini e non ha risparmiato nessuna regione, non minaccia soltanto la salute pubblica ma anche i nostri sistemi sociali ed economici. Il virus ha mostrato tutta la nostra fragilità a livello globale. Ora dobbiamo non solo rafforzare la nostra capacità di difesa e i nostri sistemi sanitari ma anche proteggere e rifondare il nostro tessuto economico e sociale. Lo scopo è quello di far in modo che questa crisi diventi un’opportunità per tutti, per trasformare e migliorare le nostre società”.

LEGGI ANCHE -> Ministro Azzolina, le parole sessiste arrivano anche dal Senato

Giuseppe Conte e il ruolo dell’Italia

Giuseppe Conte
Il premier Giuseppe Conte (Getty Images)

“L’Italia è stata fin da subito in prima linea nella battaglia contro il Covid-19 – ha ricordato Conte in videoconferenza – I nostri partner e amici internazionali ci hanno dato un grande e importante aiuto quando ci siamo trovati all’apice della crisi. In cambio l’Italia intende dare un contributo chiave ai nostri sforzi collettivi e lo abbiamo già dimostrato con il lancio e il finanziamento di ‘Access to Covid-19 Tools Accelerator‘. Questo vuol dire mettere in azione la solidarietà”. “Il successo può arrivare solo attraverso la cooperazione internazionale, la visione comune e la solidarietà dei leader superando tutti i confini”. 

LEGGI ANCHE -> Sardegna e Milano, è scontro. Solinas a Sala: Stai zitto!

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche su sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter

Sul ruolo che spetterà poi all’Italia il presidente Conte ha aggiungo: “L’Italia lavorerà su questa strada, non solo perché crediamo profondamente nell’efficacia del multilateralismo ma anche perché ci sentiamo particolarmente responsabili in quanto ci avviciniamo alla presidenza del G20“.