Camion si ribalta in mattinata sulla statale: grave il bilancio

Questa mattina sulla statale 16, alle porte di Foggia, un camion si è ribaltato provocando la morte di un uomo ed il ferimento del conducente. Il tratto è stato provvisoriamente chiuso al traffico.

terra dei fuochi
Ambulanza (Getty Images)

Tragico incidente nella mattinata di oggi sulla strada statale 16 nel territorio di Foggia. Un camion che trasportava ferro proveniente da San Severo si è ribaltato all’altezza dell’ex hotel Florio. Sul mezzo pesante viaggiavano due persone, una delle quali ha perso la vita. Sul posto si sono precipitati immediatamente i sanitari del 118 che purtroppo non hanno potuto far nulla per il passeggero, un 56enne di San Severo, di cui è stato possibile solo constatarne il decesso. Il conducente del mezzo pesante è stato trasportato d’urgenza in ospedale a Foggia per le cure e gli accertamenti del caso.

Leggi anche —> Bambina morsa due volte da una vipera davanti ai genitori: è grave

Foggia, incidente sulla strada statale 16: camion carico di ferro si ribalta, un morto ed un ferito

Ambulanza
(Getty Images)

Un morto ed un ferito, questo il bilancio del drammatico incidente stradale consumatosi stamane, giovedì 28 maggio, intorno alle 7 sulla statale 16 alle porte di Foggia. Secondo quanto riportato dalla stampa locale e dalla redazione di Fanpage, un camion carico di ferro, per cause ancora in fase di accertamento, si è ribaltato all’altezza dell’ex hotel Florio. Sul mezzo pesante proveniente da San Severo oltre al conducente si trovava un passeggero. Sul posto è subito intervenuto lo staff medico del 118, ma per il passeggero, un uomo di 56 anni di San Severo, non c’è stato più nulla da fare. I i sanitari hanno potuto solo constatarne il decesso, che sarebbe sopraggiunto sul colpo. L’uomo alla guida del camion è stato trasportato d’urgenza presso il Policlinico Riuniti del capoluogo di provincia pugliese, dove ora sarebbe ricoverato per le cure del caso.

Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della Polizia Stradale locale per i rilievi del caso e ricostruire la dinamica dell’incidente che non avrebbe coinvolto nessun altro veicolo. Oltre alle forze dell’ordine, che si sono occupate anche della gestione della viabilità, ed i soccorsi è sopraggiunto sul luogo teatro del sinistro anche il personale Anas.

cane paul
Polizia (Getty Images)

Leggi anche —> Schianto in moto: giovane ragazza muore sotto gli occhi del fratello

Come riporta la redazione di Fanpage, il tratto al km 656,900 è stato provvisoriamente chiuso al traffico.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.