Pericolo gel disinfettanti: non lasciarli incustoditi

Il gel disinfettante per le mani rappresenta un pericolo in vista della stagione estiva: ecco cosa bisogna fare per evitare disastri

gel disinfettanti
Gel disinfettante in auto (foto dal web)

La Pandemia da coronavirus ha subìto una brusca frenata nelle ultime settimane grazie alla prevenzione e le disposizioni degli esperti sulle operazioni di controllo. Oggi il cittadino italiano è più maturo nell’affrontare il nemico. Tuttavia le misure di contenimento hanno incentivato la vendita dei dispositivi disinfettanti presso supermercati e farmacie.

La situazione si è trasformata in una corsa contro il tempo al fine di accaparrarsi nel più breve tempo possibile dei dispositivi anti-contagio per eliminare l’eventuale presenza di batteri virali. L’estrema sollecitazione alla vendita di questi prodotti ha concesso alla popolazione di custodirne almeno uno quando si esce di casa.

Ma l’attività di prevenzione talvolta riserva pericolosità nascoste che non siamo in grado di captare perchè distratti dal pensiero e dalla paura del contagio.

LEGGI ANCHE —–> Come fare la spesa ai tempi della pandemia: gel e mascherine

L’uso dei gel disinfettanti: le soluzione corrette

gel disinfettanti
Sapone liquido per le mani (foto dal web)

Oggigiorno tendiamo a conservare gel disinfettanti, amuchina e affini un pò dappertutto. In casa, nelle borse e all’interno dell’auto. Con l’arrivo dell’estate e delle temperature calde e roventi questi prodotti potrebbero rappresentare un pericolo non annunciato.

L’abitudine di disinfettare le mani accompagna il cittadino a lasciare la confezione di gel all’interno della propria auto, magari parcheggiata al sole. Meglio portarselo con sè a fare la passeggiata, piuttosto che dimenticarselo in macchina con il beccuccio aperto e sul sedile rovente. Gli agenti infiammabili che esso contiene potrebbero far scaturire l’evaporazione delle sostanze chimiche ivi presenti e generare danni irreversibili, come una terribile esplosione.

La corretta soluzione da adottare dunque è quella di preparare un contenitore o una bottiglia contenente gel e alcool insieme e sigillarla. Molte persone sono ignare del pericolo che corrono che non riguarda solo l’ambiente esterno ma anhe quando si è in casa.

LEGGI ANCHE —–> Amuchina fai da te, disinfettante alleato della nostra igiene

gel disinfettanti
Lavarsi le mani (Foto dal web)

In questo caso sarebbe opportuno lavarsi le mani con il sapone liquido piuttosto che disinfettarle con l’alcool e magari entrare a contatto con una sigaretta oppure con i fornelli prima dei pasti, generando ustioni.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.