Muore in un incidente: passante carica su Facebook video dei suoi ultimi istanti di vita

Un infermiere militare di 49 anni, Ottavio De Fazio, è morto a seguito di un incidente in moto: un passante avrebbe ripreso tutto e caricato il video sui social.

ragazza fulminata
Ambulanza (getty Images)

Lo smartphone è ormai divenuto un estensione del braccio; è il filtro attraverso cui numerose persone guardano la propria vita. Assaliti da un senso di insana e necessaria spettacolarizzazione del quotidiano, tramite una fotocamera ed i social tendono a voler riprendere ogni istante della loro esistenza, come se diversamente quell’attimo non avrebbe senso di essere vissuto.

È successo anche davanti alla morte. Un passante, dopo aver visto un uomo agonizzante a seguito di un incidente in moto, ha iniziato a riprendere quanto stava accadendo. Ha poi caricato il filmato, della durata di ben 15 minuti, su Facebook. Nelle immagini immortalati anche gli ultimi istanti di vita del motociclista.

Leggi anche —> Tragedia nella notte, uccide l’amico con una roncola

Uomo riprende la morte di un motociclista e carica il video dell’incidente su Facebook

Ambulanza
Ambulanza (Getty Images)

Ottavio De Fazio, un infermiere militare, è morto a seguito di un incidente stradale. Il fatale sinistro è avvenuto sulla statale 5 che collega Raiano a Castelvecchio Subequo, in provincia di Chieti. Stando a quanto riporta Il Messaggero, l’uomo si trovava in sella alla sua Yamaha, quando purtroppo, per cause ancora da accertare è scivolato. Battuto il fianco contro la moto, purtroppo avrebbe avuto un emorragia interna. De Fazio è stato soccorso da altri motociclisti che hanno allertato immediatamente i soccorsi ma per lui non c’è stato nulla da fare.

Nel frattempo, davanti ad una scena così drammatica, c’è stato chi ha ben pensato di riprendere tutto con il proprio smartphone e caricare il video su Facebook. Il passante, autore del video, ha catturato le immagini di una morte rendendole un contenuto social. Da qui, ed il cerchio si chiude con la premessa, la considerazione che purtroppo il genere umano ha perso ogni sensibilità verso i propri simili. Neppure attimi così drammatici sono riusciti a sfuggire alla macchina social.

Leggi anche —> Dramma nella serata, ragazzo ritrovato agonizzante dai genitori muore in ospedale

Coronavirus
Ambulanza (foto dal web)

Ottavio De Fazio era, riporta Il Messaggero, luogotenente dell’Esercito in servizio ad Ascoli. Da poco tempo aveva fatto ritorno a Piacenza dove aveva, da ineccepibile servitore dello Stato, prestato servizio nell’ospedale da campo installato per far fronte all’emergenza sanitaria da Covid.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.