Gattuso sorella | l’ultimo desiderio di lei prima di morire

Rino Gattuso e la sorella, un rapporto molto saldo che andava avanti da sempre ma che purtroppo una tragedia ha interrotto.

 

La povera Francesca Gattuso, sorella dell’allenatore del Napoli Rino, è scomparsa nella giornata del 2 giugno 2020 assai prematuramente. La donna aveva 37 anni ed era mamma di un bambino ancora in tenera età.

LEGGI ANCHE –> Morta la sorella di Rino Gattuso: soffriva di una grave forma di diabete

Purtroppo il decesso ha fatto seguito ad un ricovero avvenuto nello scorso mese di febbraio. E che si verificò con tra l’altro Rino Gattuso impegnato in una partita ufficiale. Si giocava Sampdoria-Napoli e la sua squadra era riuscita ad imporsi per 4-3 in trasferta a Genova. Ma ‘Ringhio’ aveva dovuto lasciare lo stadio ‘Ferraris’ a gara in corso, raggiungendo subito Busto Arsizio dalla Liguria. Nella città lombarda sua sorella era stata sottoposta a ricovero e da allora è rimasta nell’ospedale della provincia di Varese fino alla morte. Francesca lavorava a Milanello nella segreteria dello staff medico del Milan. Poi era passata all’attività di famiglia a Gallarate. Nel 2017 era sorta una malattia rappresentata da una subdola forma di diabete, molto aggressiva.

LEGGI ANCHE –> Gattuso | morta la sorella Francesca | aveva 37 anni | FOTO

Gattuso sorella, l’ultimo desiderio di Francesca

Il Corriere dello Sport in edicola all’indomani della scomparsa della donna riporta alcune informazioni in merito a quanto successo. Tra le tante persone che le dicono addio c’è anche il figlioletto Alessandro di 5 anni, avuto dal marito Marco che aveva sposato nel 2013. Rino e Francesca hanno anche un’altra sorella che risiede in Calabria e che ha raggiunto la Lombardia nelle scorse ore. La povera Francesca, da quanto risulta, avrebbe espresso il desiderio di essere sepolta a Corigliano Calabro. Si tratta del suo paese natale, dove tra l’altro anche il campione del mondo nel 2006 e l’altra loro sorella sono nati.

LEGGI ANCHE –> Diletta Leotta | ritorna a lavoro con forme smaglianti | FOTO

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.