Virus, impennata di contagi negli Stati Uniti | Scenario preoccupante

Continua a crescere il numero di contagi da Covid-19 negli Stati Uniti: il timore è che ci possa essere una seconda ondata

Virus impennata contagi Stati Uniti scenario preoccupante
(Getty Images)

Il Coronavirus sembra diffondersi senza sosta negli Stati Uniti. Nella giornata di ieri, stando ai numeri riferiti dalla Johns Hopkins University, sì sono registrati quasi 20 mila nuovi casi che hanno portato a 1.852.561 il dato complessivo delle contagiate, mentre i morti sono saliti a 107mila.

In 19 Stati su 50, durante l’ultima settimana, la media di nuovi contagi ha superato quella della settimana precedente. Le autorità avvertono sulla possibilità che le manifestazioni per la morte di George Floyd potrebbero essere causa di una seconda ondata di contagi.

Il dato dei casi nel mondo è ormai andato oltre i 6,5 milioni. Questo è il numero che spunta dal recente conteggio dell’Università statunitense Johns Hopkins. I numeri resi noti dall’ateneo riportano a 6.511.696 i soggetti contagiati e a 386.073 i decessi. Le persone guarite in tutto il mondo sono 2.807.420.

LEGGI ANCHE —> Commissario Arcuri: “Entro la fine dell’anno, tampone per un terzo degli italiani”

Virus, la situazione contagi in America Latina

Virus impennata contagi Stati Uniti scenario preoccupante
farmaci coronavirus (Getty Images)

Aumenta il numero dei contagiati da Covid-19 anche in America Latina. Nelle ultime 24 ore i casi sono saliti a 1.136.034 (+46.555). I morti invece 56.426 (+2.195). Questa è la statistica elaborata da ‘Ansa.it‘ basata sui numeri di 34 Nazioni e territori latinoamericani.

In cima si trova sempre il Brasile con i suoi 584.016 contagi (+46.555). Stiamo parlando della metà di quelli presenti nella regione, mentre i morti sono 32.548 morti (+2.195). Al secondo posto, seppur ben distanziato, troviamo il Perù con 178.914 contagi e 4.894 morti. Alle sue spalle il Cile (113.628 e 1.275).

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale , seguici anche su sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter

LEGGI ANCHE —> Virus, Giulio Tarro: “Basta col terrorismo quotidiano”

Virus impennata contagi Stati Uniti scenario preoccupante
Coronavirus (Getty Images)

Tra gli Stati con oltre 5.000 contagi ci sono anche il Messico (97.326 e 10.637), Ecuador (40.966 e 3.486), Colombia (33.354 e 1.045), Repubblica Dominicana (18.040 e 516), Argentina (19.268 e 583), Panama (14.095 e 352), Bolivia (10.991 e 376), Guatemala (5.586 e 123) e Honduras (5.527 e 225).